rotate-mobile
Economia

Nuovi mercati, una delegazione senegalese di operatori dell'agroalimentare a Ravenna

Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi sottolinea l'importanza del dialogo tra territori: “in un Paese come l'Africa nel quale l'importazione di prodotti agroalimentari cresce di oltre il 3%, creare legami e dialogo tra territori è fondamentale"

Favorire relazioni commerciali con i mercati subsahariani, questo l'obiettivo dell'incontro, organizzato dall'azienda speciale Sidi-Eurosportello, che si è svolto venerdì pomeriggio nella sede camerale di Viale Farini, tra una delegazione senegalese del settore agroalimentare e i rappresentanti istituzionali e del mondo imprenditoriale del nostro  territorio. La delegazione senegalese, guidata dal presidente della Camera di commercio di Dakar e composta da rappresentanti del Ministero dell'agricoltura senegalese, del porto di Dakar e alcuni produttori ortofrutticoli, ha espresso la volontà di allacciare rapporti istituzionali tra le due Camere di commercio per favorire relazioni commerciali sia in import che in export.

“I mercati subsahariani stanno diventando un target commerciale interessante per i nostri operatori - evidenzia Natalino Gigante, presidente della Camera di commercio di Ravenna - cooperare con i Paesi di quella particolare zona dell’Africa significa infatti dare sbocco non solo ai loro mercati ma anche ai nostri, poiché gli Stati emergenti cominciano a consumare e gradire particolarmente i prodotti di qualità, di cui noi siamo produttori privilegiati. Le nostre imprese faticano sul mercato interno, i consumi calano, è indispensabile guardare a nuovi mercati emergenti come quello senegalese”. Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi sottolinea l'importanza del dialogo tra territori: “in un Paese come l'Africa nel quale l'importazione di prodotti agroalimentari cresce di oltre il 3%, creare legami e dialogo tra territori è fondamentale, non solo dal punto di vista economico, per essere pronti a cogliere grandi opportunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi mercati, una delegazione senegalese di operatori dell'agroalimentare a Ravenna

RavennaToday è in caricamento