Offshore, si riaprono le speranze: il Ministro annuncia un tavolo sul futuro del gas naturale

Gualtieri ha anche annunciato l’intenzione di Eni di lanciare un grande progetto per l’immagazzinamento e lo stoccaggio del Co2

Nuovo spiraglio di luce per il settore offshore ravennate. Mercoledì il ministro dell'economia e delle finanze Roberto Gualtieri è stato protagonista di un incontro in Confcommercio con le associazioni di categoria ravennati, al quale hanno preso parte, tra gli altri, il sindaco Michele de Pascale, il segretario provinciale del Pd Alessandro Barattoni e i candidati dem alle elezioni regionali Gianni Bessi e Manuela Rontini.

"Il ministro ha espresso la determinazione del Governo ad aprire un tavolo sul futuro del settore del gas naturale che è strategico per il Paese e per Ravenna - spiega Bessi - Ha anche annunciato l’intenzione di Eni di lanciare un grande progetto per l’immagazzinamento e lo stoccaggio del Co2 che potrà assumere dimensioni molto rilevanti qui nella nostra città, con importanti ricadute sull’azione d’impresa. Con innovazione e sostenibilità ambientale possono essere rilanciati anche settori importanti come quello della chimica, sul quale rilanceremo crescita e occupazione. L’Italia svolgerà un ruolo chiave nel green deal europeo".

82338557_2561568730791845_3361251808260390912_o-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento