Mercoledì, 23 Giugno 2021
Economia

Orizzonti di studio e lavoro: si presentano le opportunità al convegno "Ravenna città di mare"

Mercoledì si terrà un convegno per la promozione dei percorsi e degli orizzonti di studio e lavoro nell’economia marittima e portuale ravennate

Al tema "Ravenna città di mare – percorsi e orizzonti di studio e lavoro nell’economia marittima e portuale" è dedicato il convegno in programma mercoledì dalle 9.30 nella sala Convegni dell’Autorità portuale e in diretta streaming nella sala Rinoceronti 2 (via Antico Squero 31) promosso dal Comune, dall’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centro settentrionale, dall’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna e dal ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca – Ufficio scolastico regionale per l’Emilia Romagna. I lavori saranno aperti dagli interventi del sindaco Michele de Pascale e del presidente dell’Autorità portuale Daniele Rossi.

La mattinata proseguirà con la presentazione delle numerose e qualificate possibilità che la città di Ravenna offre a quanti vogliano indirizzare i loro percorsi di studio - sia per quanto riguarda la formazione universitaria che per quanto concerne la formazione superiore - e di carriera verso ambiti legati al mare e al porto. Per quanto riguarda la formazione universitaria, dopo l’introduzione del rettore Francesco Ubertini, ci si concentrerà sulle opportunità offerte dal corso di laurea triennale in Giurista per le imprese e per la pubblica amministrazione – indirizzo “Trasporti, logistica e sistemi portuali”, con Filippo Briguglio, coordinatore del corso; dal master di I livello in Diritto marittimo, portuale e della logistica, con Greta Tellarini, responsabile unità organizzativa della sede di Ravenna, dipartimento di Scienze giuridiche; dal corso di laurea magistrale in Offshore Engineering con Valerio Cozzani, coordinatore del corso di laurea in Ingegneria chimica e di processo.

Per quanto riguarda la formazione superiore, all’intervento di Stefano Versari, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale, seguiranno quelli di Antonio Grimaldi, dirigente dell’Itis Baldini, e di Viviana Falcini, docente all’Itc Ginanni, sugli indirizzi di logistica e trasporti e sul nuovo indirizzo “Conduzione del mezzo navale” dei due istituti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orizzonti di studio e lavoro: si presentano le opportunità al convegno "Ravenna città di mare"

RavennaToday è in caricamento