rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Economia

Per Gifra quattro ragazzi della Damiano Novello realizzano il foglietto erinnofilo

Sabato alle 9, Gifra apre le sue porte a centinaia di appassionati filatelici che per due giorni assisteranno alla manifestazione presso l'Almagià di Ravenna

Sabato alle 9, Gifra apre le sue porte a centinaia di appassionati filatelici che per due giorni assisteranno alla manifestazione presso l'Almagià di Ravenna (via dell’Almagià, 2). Si tratta della 16° edizione che, rispetto alle precedenti, non vede cambiata la formula per tutti coloro che collezionano francobolli, monete, vecchie cartoline e stampe. L'evento è organizzato da Confcommercio Ravenna in collaborazione col Circolo filatelico numismatico Dante Alighieri di Ravenna e con il contributo della Camera di Commercio di Ravenna.

Anche per l’edizione 2012 le presenze degli operatori sono state tutte confermate, anzi c’è stata qualche aggiunta da parte di nuovi commercianti. Importante presenza di Poste Italiane con una stand appositamente dedicato dove è possibile acquistare tutte le novità filateliche emesse nel 2011 e nel 2012. Con questa iniziativa Confcommercio Ravenna vuole dare un fattivo concreto contributo alla candidatura di Ravenna Capitale Europea della Cultura 2019, reso possibile grazie alla diffusione del logo che è stato pubblicato sul manifesto e il catalogo espositori. In questo modo la candidatura della nostra città sta circolando nel nostro territorio, ma anche nelle sedi nazionali del mondo della filatelia e del collezionismo.

Fra le novità dell’edizione 2012 e dopo qualche anno di assenza, tornano le opere di quattro ragazzi della scuola media Damiano Novello di Ravenna che hanno partecipato alla giornata della filatelia del 2011: il foglietto erinofilo realizzato dai bozzetti degli studenti verrà dato in omaggio a tutti i bambini che visiteranno Gifra 2012. Quest’anno poi la cartolina postale repiquages riproduce un’opera di Alberto Cottignoli, una cartolina illustrata riproduce un’opera del pittore rumeno residente a Ravenna da diversi anni Costantin Hangu.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per Gifra quattro ragazzi della Damiano Novello realizzano il foglietto erinnofilo

RavennaToday è in caricamento