rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Economia

X-Factor, cous cous, mosaici, comicità e fuochi d'artificio a Sant'Apollinare: un mare di eventi per l'estate

Quella che è appena iniziata si preannuncia un'estate piena di appuntamenti per la città di Ravenna e per i nove lidi, in cui si alterneranno eventi di ogni genere per grandi e bambini

Un mare di eventi tra concerti, enogastronomia, mosaici, comicità e anche i fuochi artificiali. Quella che è appena iniziata si preannuncia un'estate piena di appuntamenti per la città di Ravenna e per i nove lidi, in cui si alterneranno eventi di ogni genere per grandi e bambini. Tra questi spiccano i fuochi d'artificio che, per la seconda volta, il Comune ha deciso di organizzare per la Festa di Sant'Apollinare del 22 luglio, "un modo per lanciare un messaggio forte, quello di essere una città d'arte con un'identità storica che viene da molto lontano - spiega l'assessore al turismo Giacomo Costantini - Alle Pro loco dei lidi è stato dato un contributo extra dedicato a safety&security, stiamo andando verso un accordo per far sì che a ogni evento sia garantita la necessaria sicurezza". L'assessore, elencando gli eventi dell'estate 2018 del ravennate, ha poi anticipato che altri due eventi in agosto verranno annunciati più avanti: tra questi un'iniziativa molto importante a Lido di Savio, nel weekend dedicato al cibo italiano per il compleanno di Pellegrino Artusi. Grande coinvolgimento anche da parte di Cittattiva, sempre impegnata nel realizzare azioni e servizi per il miglioramento dell'area della stazione-giardini Speyer con l'intento di rilanciare il quartiere Farini.

GLI EVENTI DELL'ESTATE 2018

Il mosaico illumina la notte

Tre itinerari per scoprire la città dei mosaici e Classe: torna Mosaico di Notte. Dal 3 luglio al 31 agosto, ogni martedì e venerdì dalle 21 alle 23, visite guidate che toccheranno ben tre monumenti Unesco: la basilica di San Vitale, il mausoleo di Galla Placidia e, nel percorso del venerdì, la basilica di Sant’ Apollinare in Classe. Gli itinerari comprenderanno anche l’Antico Porto di Classe, la Domus dei Tappeti di Pietra, la Cripta Rasponi e i Giardini Pensili, il Museo Nazionale di Ravenna. Itinerario del martedì: Domus dei Tappeti di Pietra, Museo Nazionale di Ravenna, San Vitale e Galla Placidia (punto d’incontro Domus dei Tappeti di Pietra, via Barbiani). Itinerari del venerdì: 1) Cripta Rasponi e Giardini Pensili, San Vitale e Galla Placidia, Domus dei Tappeti di Pietra (punto d’incontro IAT, piazza San Francesco); 2) Antico Porto di Classe, San Apollinare in Classe (punto d’incontro IAT, piazza San Francesco, poi autobus da piazza Caduti per la Libertà). Costo: 15 euro Prenotazione obbligatoria. Info e prenotazioni: 0544482838-3575535404 www.turismo.ra.it

Il centro diventa un palcoscenico

Complice la bella stagione, il centro storico diventa un unico grande palcoscenico diffuso, pronto a ospitare numerosissimi eventi nell’ambito della rassegna Ravenna Bella di Sera. Si parte dai giardini Speyer con tanti appuntamenti per le famiglie: dal 6 all’8 luglio Garden Circus (circo contemporaneo e arte di strada con laboratori e spettacoli) e Burattini&Figure (17 e 31 luglio). Anche in piazza dell’Unità d’Italia spazio al divertimento dei più piccoli con Burattini alla riscossa (16 e 30 luglio). Il 13 e il 14 luglio farà tappa in piazza del Popolo il Comedy central tour, classico appuntamento estivo con la migliore comicità italiana. In piazza San Francesco nelle serate estive come sempre sarà protagonista la musica, con le rassegne Sotto le stelle di Galla Placidia (sette appuntamenti dal 3 al 24 agosto che si concluderanno con un omaggio a Lucio Dalla); Caffè Palumbo music live (con tantissime iniziative tra le quali il concerto della Bandeandré il 18 agosto) e, nella basilica di San Francesco, i suggestivi concerti del ciclo Musica e Spirito (fino all’1 agosto). Nella stessa piazza non mancheranno le tre serate dedicate al dialetto e alla poesia romagnola, nell’ambito di Romagna Viva (17, 24 e 31 luglio) e gli omaggi musicali per la festa del patrono Sant’ Apollinare: il 20 luglio una anteprima con L’incanto della lirica e il 23 luglio con il tradizionale Concerto della Banda Cittadina. Tanta musica anche in piazza Unità d’Italia, dove le rassegne Summer in the City e Che Spettacolo la Piazza proporranno dal 10 luglio al 5 settembre una decina di concerti dal vivo. Spettacoli di ginnastica artistica si potranno ammirare in luglio e in settembre in piazza Kennedy e in piazza del Popolo mentre due spettacoli di ginnastica ritmica (6 e 20 luglio) si svolgeranno in piazza Kennedy. Fino al 25 luglio al chiostro della Fraternità San Damiano, in via Oberdan, proseguono I Mercoledì del Chiostro (musica, teatro e letteratura) e per gli amanti del teatro, dal 15 giugno al 13 luglio, al Teatro Rasi sono previsti spettacoli per adulti e bambini. Nella Basilica di San Vitale, dal 13 al 27 agosto, ogni lunedì sera ritorna la rassegna del Festival Internazionale di Musica d’Organo dell’Associazione Polifonica “Amici dell’Organo di San Vitale”. Anche i locali proporranno numerose iniziative, tra piazza Kennedy e le vie Cavour, Cattaneo, Salara e Agnello, solo per citarne alcune. Appena fuori dal centro, la rassegna L’Antico Porto al chiaro di Luna, a cura della Fondazione RavennAntica, permetterà di vivere nel sito archeologico dell’antico porto di Classe magiche serate di musica, danza, teatro, visite guidate e tanto altro.

Un’estate tutta da gustare

Nell’anno internazionale del cibo italiano, per far scoprire le eccellenze gastronomiche del Bel Paese, ma anche per promuovere contaminazioni con specialità internazionali, sono numerosissimi gli appuntamenti promossi quest’estate nei lidi ravennati. Lido Adriano strizza l’occhio all’internazionalità con il Mercato europeo del cibo, in programma dal 27 al 29 luglio, che nelle scorse edizioni ha attirato tantissimi partecipanti e, dal 16 al 19 agosto, tutte le sere, ci sarà lo Street Food Festival, con truck provenienti da varie regioni italiane. A Lido di Savio, dal 2 al 4 agosto Anteprima del Festival Internazionale del Cibo di Strada evento gastronomico abbinato al programma musicale del Festival "Balamondo" con atmosfere, profumi, sapori delle regioni italiane ed estere. Un gemellaggio con la musica all'insegna del gusto attraverso la storia e la tradizione di popoli. A Marina di Ravenna, dal 3 al 5 agosto, per il Cous Cous Beach Festival: in viale delle Nazioni 8 sarà allestito il Cous Cous Village, dove si potranno fare degustazioni con condimenti di prodotti locali e assistere a show cooking. A Marina Romea, negli stessi giorni, sarà protagonista un’eccellenza locale: il pinolo. Ambulanti e operatori del paese prepareranno specialità a base di pinoli. Questi sono solo alcuni degli appuntamenti dedicati al gusto e alla convivialità che i nostri lidi ospiteranno quest’estate.

Notte Rosa: anche l’estate ha il suo Capodanno

Per l’edizione 2018 della Notte Rosa il Capodanno dell’estate ha lo slogan  “Pink your life” e a Marina di Ravenna torna la Marina Love Parade by Marina Flower. Dalle 21 del 6 luglio in piazza Dora Markus sarà protagonista l’animazione festosa di Muccassassina, accompagnata da un dj set. Il 7 luglio, sempre alle 21, il duo Sam&Stenn apre la serata col synthpop degli anni ’80. Segue il groove esplosivo dei Soul System, vincitori di X Factor 2016. in città, al teatro Rasi, il 6 e il 7 luglio alle 21 andrà in scena lo spettacolo del Teatro delle Albe “Maryam”, con Ermanna Montanari (testo di Luca Doninelli) sulla centralità nella cultura islamica della figura di Maria. E il 7 luglio alle 21, al Pala De Andrè, l’Orchestra sinfonica nazionale della Rai eseguirà musiche di Bernstein, Pärt, Britten e Dvor?ák. Entrambi gli spettacoli a cura di Ravenna Festival.

L’incanto dei fuochi d’artificio

Tutti col naso all’insù il 22 luglio dalle 23.30. Dalla costa ravennate saranno visibili coloratissimi fuochi d’artificio, per la festa del patrono Sant’Apollinare. Lanci dalle spiagge di Casalborsetti, Marina Romea, Porto Corsini, Punta Marina Terme, Lido Adriano, Lido di Dante e Lido di Classe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

X-Factor, cous cous, mosaici, comicità e fuochi d'artificio a Sant'Apollinare: un mare di eventi per l'estate

RavennaToday è in caricamento