Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Ravenna, aperta la call per startup e aspiranti imprenditori

Terminato il primo anno di attività dell'incubatore coLABoRA, il Comune di Ravenna ha pubblicato il nuovo bando per startup.

Terminato il primo anno di attività dell’incubatore coLABoRA, il Comune di Ravenna ha pubblicato il nuovo bando per startup. coLABoRA accoglie infatti gratuitamente 4 startup ogni anno, con l'obiettivo di far nascere e crescere imprese ad alto carattere innovativo prevalentemente legate alle attività e alle vocazioni tipiche del territorio: arte e cultura, mare ed energia, turismo, agricoltura, etc.

Possono presentare domanda startup già avviate ma anche a singoli cittadini, gruppi o associazioni con idee imprenditoriali più o meno definite. I partecipanti devono compilare gli appositi moduli presenti sul sito del Comune di Ravenna (sezione: bandi, concorsi ed espropri > bandi vari) e registrarsi sul sito di coLABoRA (www.colaboravenna.it). La scadenza è fissata per le ore 12:00 del 3 aprile 2017.

Le idee migliori verranno selezionate per partecipare alla StartUp School organizzata e realizzata da Fondazione Eni Enrico Mattei tra la fine di aprile e l’inizio di maggio. Si tratta di un’offerta formativa con una duplice funzione: da un lato fornire ai partecipanti elementi teorici e pratici utili a definire l’idea imprenditoriale proposta, dall’altro selezionare le 4 idee migliori da inserire nell’incubatore. La formazione prevede momenti di lezione teorica frontale ed esperienze pratiche e laboratori che aiuteranno gli startupper a valutare la fattibilità della loro idea e i passi necessari da seguire per portarla a compimento. Tramite la Startup School i partecipanti potranno condividere elementi utili a identificare capacità e competenze per l’avvio effettivo di una attività imprenditoriale, elaborare un primo modello e piano di business che determini la reale fattibilità dell’idea imprenditoriale proposta, valutare i principali elementi di impatto che una buona idea deve avere, con attenzione ai punti di forza e alle criticità che le aziende neo-nate si trovano ad affrontare, acquisire gli elementi comunicativi e relazionali fondamentali per valorizzare la propria idea e renderla interessante agli occhi di eventuali finanziatori.

I quattro progetti vincitori potranno usufruire per un anno degli spazi e dei servizi offerti da coLABoRA. Il supporto offerto durante l’anno, pianificabile coerentemente con le esigenze di ciascuna realtà imprenditoriale, comprende i seguenti ambiti di intervento:
consulenza in materia societaria, legale e fiscale;
supporto allo sviluppo imprenditoriale: verifica della fattibilità dell’idea di business, realizzazione di analisi di mercato, definizione/perfezionamento/sviluppo del business plan, costituzione del gruppo di lavoro, integrazione delle competenze, ricerca di partner, costruzione di networking, partecipazione a bandi, internazionalizzazione, etc.;
comunicazione e marketing;
formazione manageriale;
servizi e facilities: postazioni di lavoro attrezzate, sale riunioni, segreteria organizzativa, etc.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna, aperta la call per startup e aspiranti imprenditori

RavennaToday è in caricamento