rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Economia

Ravenna fra i Comuni meno indebitati, il sindaco: "Una buona notizia"

Il Sole 24 ore ha pubblicato sabato una statistica sull'indebitamento per abitante dei Comuni italiani. Ravenna con 465 euro di debito per abitante si colloca nella parte alta della classifica, cioè fra i Comuni meno indebitati

Il Sole 24 ore ha pubblicato sabato una statistica sull’indebitamento per abitante dei Comuni italiani. Ravenna con 465 euro di debito per abitante si colloca nella parte alta della classifica, cioè fra i Comuni meno indebitati. “Ravenna è nettamente sotto la media nazionale dell'indebitamento medio dei Comuni italiani – ha esordito il sindaco Fabrizio Matteucci -. Per fare qualche paragone con città delle nostre dimensioni: Siena ha un debito pro-capite di 2.457 euro, Chieti di 1.764, Alessandria 1.587, Verona 1.546”.

”Per non parlare di città come Torino e Milano che hanno un debito superiore a 3.000 euro pro-capite – ha aggiunto -. È una buona notizia, proprio in queste ore nelle quali l’Italia si gioca il proprio futuro sulle soluzioni che troveremo alla voragine del debito pubblico. Sono dati positivi che incoraggiano la mia Amministrazione a proseguire sulla strada della gestione oculata e responsabile dei nostri bilanci che abbiamo percorso in questi anni”, ha concluso Matteucci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna fra i Comuni meno indebitati, il sindaco: "Una buona notizia"

RavennaToday è in caricamento