Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Sciopero traporto pubblico, volantinaggio davanti alla stazione di Ravenna

Nel corso della mattinata di venerdì prossimo i sindacati daranno vita a un volantinaggio di fronte alla stazione dei treni a pochi passi del punto Bus di Start Romagna.

Filt Cgil, Fit Cisl Reti e Uiltrasporti, dopo aver sottoposto in sede prefettizia a Start Romagna le problematiche emerse nell’ultimo periodo e non ancora discusse con le proprietà pubbliche (Comuni), hanno proclamato uno sciopero per il 13 gennaio. A Ravenna, nel corso della mattinata di venerdì prossimo i sindacati daranno vita a un volantinaggio di fronte alla stazione dei treni di Ravenna, a pochi passi del punto Bus di Start Romagna.

"Il servizio di trasporto pubblico locale svolto da Start Romagna nelle nostre città, sin dai primi mesi del 2017, dove parte del trasporto verrebbe messo a gara da marzo, rischia di essere sottoposto a tagli con un aumento dei disagi per i cittadini e delle sofferenze per i lavoratori. Il rischio di veder ridotta l’offerta del trasporto pubblico locale a causa dell’atto d’obbligo dell’agenzia di Rimini con una pesante riduzione delle risorse economiche, deve vedere impegnate tutte le parti insieme ai lavoratori sulla difesa della professionalità, competenza e dei livelli occupazionali per la qualità di un servizio che è fondamentale per i cittadini e il nostro territorio" si legge in una nota dei sindacati.

"I continui silenzi aziendali riguardo le richieste di incontro su diverse criticità nel bacino di Ravenna, le decisioni aziendali prese in violazione degli accordi aziendali, le continue sofferenze di organico di questo territorio tamponate solo temporaneamente, il rispetto dei livelli di sicurezza nel posto di lavoro, i livelli retributivi sono gli argomenti che ci vedono e ci vedranno impegnati per garantire un servizio di trasporto sicuro e di qualità ai cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero traporto pubblico, volantinaggio davanti alla stazione di Ravenna

RavennaToday è in caricamento