Start up, l'incubatore 'Colabora' in Darsena attira i giovani

"Dal numero e dalla qualità delle domande che i giovani hanno rivolto in merito al funzionamento di Colabora - commenta l'assessore alle attività produttive Massimo Cameliani - è emerso un fermento palpabile legato alla imprenditoria innovativa"

Le giovani imprese del territorio stanno rispondendo con partecipazione ed interesse agli appuntamenti loro dedicati in occasione della settimana europea delle start up. Martedì pomeriggio una settantina di persone, in prevalenza giovani hanno partecipato all'incontro al palazzo dei Congressi per la presentazione del progetto "Colabora", l'incubatore messo a disposizione del Comune nell'edificio della ex Dogana in Darsena in cui verranno ospitate le start up selezionate tra quelle che parteciperanno al bando che scade il 15 febbraio, e 14 postazioni di coworking.

"Dal numero e dalla qualità delle domande che i giovani e le start up presenti, una decina, hanno rivolto in merito al funzionamento di Colabora - commenta l'assessore alle attività produttive Massimo Cameliani - è emerso un fermento palpabile legato alla imprenditoria innovativa che preannuncia la riuscita di questo progetto. Voglio sottolineare anche la presenza delle associazioni di categoria e di altre rappresentanze sindacali e di istituti bancari che ieri hanno espresso il loro interesse nei riguardi dell'incubatore. Sono ottimi segnali che ci confortano sia sulle prospettive di sviluppo di Colabora sia per quanto riguarda la stabilità del futuro delle nuove imprese una volta superata la fase di incubazione".
    
Durante l'incontro di ieri Paola Bissi, dirigente capo Area Attività produttive del Comune, oltre a spiegare le modalità con le quali funzionerà l'incubatore Colabora in Darsena ha risposto a una quindicina di domande molto pertinenti da parte dei presenti. L'obiettivo dell'amministrazione comunale è ora quello di inaugurare l'edificio incubatore Colabora entro aprile con tutte le quattro 4 start up selezionate. Nel frattempo uscirà il bando per i coworkers e verrà presentata la società selezionata in base a una gara che presterà consulenza aziendale gratuita agli ospiti di Colabora. Il progetto Colabora è realizzato dal Comune in collaborazione con Agenda Digitale Ravenna, Fondazione Eni Enrico Mattei, Fondazione Flaminia, Camera di Commercio e Provincia di Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì appuntamento con le start up già sul mercato - Il ciclo di incontri dedicati alle start up si concluderà venerdì prossimo sempre nell'aula ristoro del Palazzo dei Congressi. Dalle 16 alle 18.30 si potrà assistere alla presentazione dell'esperienza di tre star up attive: Beatrice M.S Giambastiani  Nicolas Greggio che presenteranno un nascente spin-off universitario; Studiomapp già attiva con il nome Nomad Family nell'incubatore Cresco del Comune; Italdron che progetta, produce e commercializza droni per l’acquisizione di dati e immagini aeree. Sarà presente anche la società Aster di cui fanno parte Regione, le Università, gli Enti pubblici nazionali di ricerca Cnr, Enea, Infin e il sistema regionale delle Camere di Commercio che, in partnership con le associazioni imprenditoriali, promuove l’innovazione del sistema produttivo attraverso la collaborazione tra ricerca e impresa, lo sviluppo di strutture e servizi per la ricerca industriale e strategica e la valorizzazione del capitale umano impegnato in questi ambiti. Saranno presenti l'assessore alle attività produttive Massimo Cameliani e Antonio Penso, direttore Fondazione Flaminia. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con progetto Agenda Digitale Ravenna, Tavolo dell’Imprenditoria Provinciale, Centro per l’Innovazione della Fondazione Flaminia, Università di Bologna - Campus di Ravenna e Aster EmiliaRomagnaStartUp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento