rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Economia

Studenti europei visitano tre aziende del ravennate

La scuola ravennate che ha aderito al progetto è l’I.T. Morigia-Perdisa, i cui studenti si sono recati lo scorso anno a Sofia, Antalya e Vidigueira. Quest'anno si recheranno in Repubblica Ceca e Lettonia

Una cinquantina di studenti, 25 italiani e 25 stranieri provenienti da Portogallo, Repubblica Ceca, Lettonia, Bulgaria e Turchia hanno visitato le aziende Iemca di Faenza, Curti di Castelbolognese e Natura Nuova di Bagnacavallo, associate a Confindustria Ravenna. La settimana trascorsa nel ravennate rientra nel progetto europeo di formazione Erasmus plus Easy (Entrepreneurial And Skilful Youth: giovani competenti e intraprendenti), che ha l’obbiettivo di approfondire l’idea di impresa dando la possibilità agli studenti di conoscere il mondo dell’imprenditorialità in Europa. 

Le attività termineranno venerdì con il workshop su come preparare un reportage d’azienda. Gli studenti stranieri hanno potuto rievocare al Perdisa anche momenti della tradizione rurale romagnola come la vendemmia, la raccolta delle mele, i balli popolari e i giochi tipici dell’aia; sono stati impegnati, inoltre, in laboratori di mosaico a RavennAntica e di cucina per preparare la pizza presso la pizzeria da Carletto a Ravenna. La scuola ravennate che ha aderito al progetto è l’I.T. Morigia-Perdisa, i cui studenti si sono recati lo scorso anno a Sofia, Antalya e Vidigueira. Quest'anno si recheranno in Repubblica Ceca e Lettonia.
.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti europei visitano tre aziende del ravennate

RavennaToday è in caricamento