menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tra presente e futuro: tornano gli appuntamenti virtuali dedicati al Porto di Ravenna

Sono tre i nuovi incontri online proposti da The International Propeller Club Port of Ravenna. Si parlerà di Sapir, delle relazioni fluviomarittime e della vocazione portuale della città

Uno sguardo al presente e al futuro. Arrivano tre nuovi incontri virtuali organizzati da The International Propeller Club Port of Ravenna. Il format torna a proporre gli incontri del giovedì, alle 18, della durata massima di un’ora.

Il primo appuntamento del 6 maggio è dedicato alla Sapir e vede come ospiti Riccardo Sabadini, Presidente di Sapir e Davide Serrau, Responsabile sviluppo aree di Sapir. Si parlerà del ruolo dell'azienda per le attività terminalistiche e per lo sviluppo delle aree portuali.  Un’attenzione ora intensamente rivolta allo sviluppo di nuove aree della logistica, alla creazione del nuovo varco unico e alla realizzazione della seconda via di uscita dal porto.

Giovedì 13 maggio si affronteranno "Le relazioni fluviomarittime per il Porto di Ravenna" con Simone Bassi, Presidente del Port of Ravenna, Claudio Lupi, Presidente del Port of Mantua,  Giancarlo Leoni, Segretario Port of Mantua e Brognara Alfeo, Funzionario della Regione Emilia Romagna e membro del Comitato di Gestione AdSP del Mare Adriatico centro-settentrionale.

Ultimo appuntamento il 20 maggio con l'incontro intitolato "Ravenna: città portuale o città con un porto", al quale partecipano il sindaco Michele De Pascale, l'assessore regionale Andrea Corsini e il Presidente AdSP del Mare Adriatico centro-settentrionale Daniele Rossi. Si parlerà di quanto sta avvenendo a Ravenna e di quali sono le aspettative per il futuro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento