rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia

Un'agorà per ritrovarsi e per lo scambio di idee, nuovi spazi per un'azienda di consulenza

Sabato sono stati inaugurati i nuovi spazi della sede dell'azienda di consulenza aziendale "Ottima" a Fornace Zarattini

Sabato sono stati inaugurati i nuovi spazi della sede dell'azienda di consulenza aziendale "Ottima" a Fornace Zarattini, l’ampliamento è la nuova “Sala delle Donne”, questo il nome dato dal presidente Daniele Brunetti. “Il nome scelto vuole essere un omaggio e un ringraziamento a loro, le donne – dichiara Brunetti –In Ottima da sempre formano la maggioranza, è grazie a loro che crediamo di avere sviluppato una sensibilità e un’empatia tale da riflettersi poi nel nostro modo di lavorare. L’omaggio al mondo femminile prosegue nel dono che abbiamo voluto offrire, bellissimi mosaici creati da Koko Mosaico di Gallo Arianna e Barberini Luca dal titolo ‘Ravenna città delle donne’, dove parte del ricavato va all’associazione Linea Rosa”.

Presenti all’evento, tra le altre, Enrica Eandi (Presidente e Amministratore delegato di Sistemi S.p.A) e Eleonora Proni (Sindaco di Bagnacavallo e presidente dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna). L’ampliamento della sede ospiterà uno Skybox destinato a meeting, riunioni di lavoro e altri incontri, nuovi uffici e box multimediali per incontrare ospiti e collegamenti in remoto; al centro di tutto una vera e propria “Agorà” (la piazza degli antichi greci dove i cittadini si riunivano per discutere). Ancora Brunetti: “In controtendenza con il distanziamento indispensabile di questi ultimi mesi abbiamo sentito l’esigenza di costruire invece un luogo dove le persone possono scambiare idee e incontrarsi, rispettando ovviamente tutte le regole attualmente previste”. Il gruppo Ottima è oggi composto da circa 40 consulenti nelle sedi di Ravenna e Pesaro e attivo su circa 1.100 clienti in tutta Italia. Grazie a questo ampiamento, la superficie complessiva della sede di Ravenna supera 1.000 mq. I nuovi ambienti, in continuità con gli altri spazi, sono caratterizzati da opere di artisti del territorio, in particolare è presente un murales realizzato da Valerio Baruzzi e sono state adottate scelte costruttive e architettoniche green oriented, sia per i materiali, sia per l’impiantistica e l’approvvigionamento energetico. “Oggi – conclude Brunetti - ho anche il piacere di annunciare che nel prossimo 2022, che per noi di Ottima rappresenta i 25 anni di attività, ci saranno altre importanti novità e iniziative, seguiteci sul nuovo sito ottima.it e i canali social”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'agorà per ritrovarsi e per lo scambio di idee, nuovi spazi per un'azienda di consulenza

RavennaToday è in caricamento