Un opuscolo per far conoscere il Porto di Ravenna

Fusignani: "Si tratta di una sorta di vademecum, che mancava, e che si rivolge soprattutto agli studenti delle superiori e dell’università che studiano materie legate alla logistica portuale"

Si è tenuto giovedì mattina in municipio un incontro tra il vicesindaco Eugenio Fusignani e il presidente e un consigliere di “The International Propeller Club Port of Ravenna – Gruppo Giovani”, rispettivamente Filippo Bongiovanni e Giampiero De Martinis sull’illustrazione di un progetto divulgativo incentrato soprattutto sulle figure professionali operanti nel porto.

"Il Porto di Ravenna rappresenta una fondamentale realtà di sviluppo del territorio – ha evidenziato Fusignani – ritengo quindi che la realizzazione dell’opuscolo sia importante perché serve a far conoscere non solo il porto ma tutte le sue dinamiche e le numerose figure professionali che vi operano. Si tratta di una sorta di vademecum, che mancava, e che si rivolge soprattutto agli studenti delle superiori e dell’università che studiano materie legate alla logistica portuale; patrociniamo volentieri un’iniziativa che consente loro di approfondire i diversi ruoli e mansioni e scegliere di formarsi in quelli più confacenti alle proprie attitudini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il confronto con il Comune di Ravenna si è focalizzato sul progetto sviluppato dal Gruppo Giovani del Propeller – ha spiegato Filippo Bongiovanni - che ha quale obiettivo la pubblicazione di un opuscolo nel quale verranno presentati tutti gli attori economici del Porto di Ravenna e i relativi requisiti per svolgere tali attività. La pubblicazione sarà propedeutica per la divulgazione tra gli studenti delle scuole superiori, al fine di promuovere e far conoscere ai giovani le opportunità lavorative relative al mondo del porto e della logistica”. The International Propeller Club Port of Ravenna – Gruppo Giovani ha l’obiettivo di unire i giovani impegnati nelle attività portuali e logistiche oltre che studiare e divulgare tematiche che presentano particolari interessi relativi all’ambiente di riferimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento