Col Beer Night si svela la prima birra prodotta con acqua estratta dall’umidità dell’aria

  • Dove
    Fata Roba
    Indirizzo non disponibile
    Fusignano
  • Quando
    Dal 04/02/2019 al 04/02/2019
    dalle 19,30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Lunedì, dalle 19.30, al Fata Roba di Fusignano, avrà luogo la prima edizione della Beer Night, evento enogastronomico dedicato al primo amore del Fata Roba: le birre di qualità. Una serata esclusiva che fa parte del ricco palinsesto di eventi che animeranno il 2019 del Fata Roba per festeggiare i cinque anni di attività.

“Siamo pronti - spiega il proprietario Fabrizio De Vita - ad offrire ai nostri ospiti un'esperienza di sapori e sensazioni irripetibile, dal menù unico con pietanze preparate con birre selezionate, alla protagonista assoluta della serata, la birra Sans Papiers, la prima birra che sa di libertà, ottenuta da acqua estratta dall’aria di luoghi incontaminati”.

E non è un modo di dire: la birra Sans Papiers è prodotta dall’acqua estratta dall’umidità dell’aria, tramite una macchina alimentata con energie rinnovabili. Proprio per questo è la prima birra al mondo ecosostenibile, la prima prodotta tenendo conto che le riserve d'acqua mondiali cominciano a scarseggiare, ed è dunque doveroso preservarla.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento