Cinque murales per volare sulle ali della fantasia

ATTENZIONE: A causa del maltempo l'evento, previsto per mercoledì 15 alle 12, è stato rinviato a giovedì 16 alle 11.30.

Il Consiglio di zona Cervia 1  ha realizzato con i cinque nuovi dipinti murali nel Viale Rimembranza la prima tappa di un piccolo esperimento per rendere sempre più bella e accogliente la città. Così giovedì 16 maggio alle 11.30, l’Amministrazione comunale dona alla  Comunità i nuovi muri dipinti, un omaggio alla fantasia dei bambini di ogni età.

Si tratta di un progetto autonomo del Consiglio di zona, finanziato dal Comune e integrato dalle donazioni di  cittadini, imprenditori e associazioni, che ha commissionato la  pittura di 5 murales ispirati ad altrettanti libri di avventura amati dai ragazzi di ogni età.

Il Progetto “ Rimembranza, memoria e  ricordo  per  rigenerare i legami di comunità” comprende piccoli interventi  nell’arco di 3 anni sui lati di un piccolo quadrilatero intorno alle Scuole materna Alessandrini, primaria  Pascoli, Scuola di Musica, Biblioteca  comunale e palestra scolastica: Vialetto o Parco della Rimembranza, un luogo di cui tanti conservano il ricordo dei giorni di scuola, dei giochi con gli amici  o di un momento di sosta  sulle  panchine all’ombra  dei pini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento