“L’abbraccio ritrovato”: l'opera di Zed1 che colora le case popolari

Domenica 31 marzo alle ore 16.00 a Casola Valsenio è in programma l’inaugurazione del nuovo spazio esterno delle case popolari di Via Neri. 
Per l’occasione sono presenti il sindaco, la Presidente di Acer Emanuela Giangrandi e l’artista che ha realizzato il murales Marco Burresi (in arte Zed1).

Le due palazzine, costruite negli anni '40 dall’allora IACP  ora sono di proprietà comunale e gestite da Acer e sono composte da 24 appartamenti, in cui vivono più di 50 persone.
Nel 2014 e 2015 sono state effettuate le più recenti opere di manutenzione straordinaria sui fabbricati (tetto, infissi) e sui muri di confine, successivamente si è pensato ad un progetto di riqualificazione complessiva del cortile per renderlo più piacevole e fruibile.

Sul lungo muro di confine Marco Burresi ha realizzato il grande murale dal titolo “L’abbraccio ritrovato”,  che  richiama i valori dell’identità e della capacità di integrazione quali tratti caratterizzanti della comunità di Casola Valsenio. 
“Raccontare l’identità e l’integrazione con le immagini di un murale: ci piaceva caratterizzare così il nuovo cortile delle case popolari di Via Neri, costruendo un ponte tra il passato ed il futuro di questo edificio con un rilievo storico, affettivo e sociale” commentano il Sindaco  ed Emanuela Giangrandi di Acer.

La  cittadinanza è invitata a partecipare all’evento per condividere questo importante momento di comunità, segue una merenda per gli intervenuti in collaborazione con Auser.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento