Abel Ferrara ospite speciale del "Soundscreen Film Festival"

Sabato 21 settembre un appuntamento speciale per inaugurare il nuovo capitolo del festival dedicato a Cinema e Musica: SoundScreen Film Festival.

Alle 20.30 il Palazzo del Cinema e dei Congressi viene proiettato il primo film di fantascienza prodotto in Italia (1921) sonorizzato dal vivo grazie all’incontro tra l’elettronica del ravennate Luca Maria Baldini e la scrittura tra il noise rumoristico ed il post rock dei bolognesi Earthset, con inserti armonici dodecafonici, esatonali e dissonanti.

Alle 21.30 invece si tiene il grande incontro con il regista Abel Ferrara. Il regista italo-americano cha ha segnato la storia del cinema con i suoi noir provocatori e nichilisti presenta al pubblico ravennate, a partire dalle ore 21.30, il suo ultimo documentario: Alive in France, l'autoritratto che ne svela l'inedita veste di cantante e musicista in tour per la Francia. Subito a seguire una sua originale performance musicale dal vivo.

L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento