Alberto Angela torna a Ravenna per svelare la storia di Cleopatra

Mercoledì 30 gennaio grande appuntamento alla libreria Feltrinelli di Ravenna con lo scrittore, divulgatore scientifico e conduttore tv Alberto Angela.

L'autore giunge alle 18.30 alla libreria di via Diaz per presentare il suo nuovo libro "Cleopatra. La regina che sfidò Roma e sfidò l'eternità". Uno sguardo approfondito su un grande personaggio femminile del passato che possedeva tratti già molto moderni, ma anche un viaggio tra Occidente e Oriente, fra culture diverse in cui ci accompagna un'autentica autorità della storia e della scienza come Alberto Angela.

Nel libro Angela ripercorre, guerre, intrighi e amori che si rintracciano nelle fonti e nelle tracce storiche per riscoprire il personaggio di Cleopatra, una regina entrata, di tutto diritto, nel mito.

Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • In cucina senza glutine: un incontro online sulla celiachia

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online
  • Un percorso al femminile attraverso le bellezze di Palazzo Milzetti per celebrare la Festa della Donna

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento