Alessandro Braga ed Elisabetta Rivalta in scena con il recital "Destinatario Sconosciuto"

  • Dove
    Teatro Rasi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 25/10/2020 al 25/10/2020
    15.00 e 18.00
  • Prezzo
    7-9 euro
  • Altre Informazioni

"Ravenna viso-in-aria" prosegue con un doppio appuntamento domenicale al Teatro Rasi. Domenica 25 ottobre alle 15 Roberto Battistini, Carla Fabbri e Gianni Parmiani si confronteranno in un incontro su “Passato, presente e prospettive del teatro filodrammatico in Romagna”, poi, alle 18, Alessandro Braga ed Elisabetta Rivalta presentano un recital tratto dal breve romanzo epistolare Destinatario Sconosciuto, scritto da Katherine Kressmann Taylor. Pubblicato nel 1939, il libro fu inizialmente ignorato. Venne poi tradotto in lingua francese, diventando un best-seller. Questo successo aprì la strada alla sua traduzione in venti lingue.

L'idea della storia è venuta all'autrice Katherine Kressmann Taylor grazie a un trafiletto di giornale: gli studenti americani in Germania iniziano a rivelare ai familiari le atrocità naziste. I familiari rispondevano ai figli prendendosi gioco di Hitler, ma ricevevano dalla Germania sempre la stessa risposta: "Piantatela... Siamo in pericolo... Queste persone non scherzano... Potreste uccidere qualcuno semplicemente scrivendogli...”. Da qui, l'idea della "lettera come arma".

Nel libero adattamento del testo da parte del regista Alessandro Braga, un uomo d'affari, cristiano, ritorna con la sua famiglia in Germania. La sua socia in affari, un'ebrea, rimane negli Stati Uniti per proseguire l'attività lavorativa in una galleria d’arte. Lontani, i due, si scrivono. La storia è interamente raccontata attraverso una ventina di lettere, scambiate dal 12 novembre 1932 al 3 marzo 1934, nella fase d’ascesa al potere di Adolf Hitler.

Ingresso gratuito per l'incontro delle 15.00. Per lo spettacolo prevendita online: intero 9€, ridotto Under20 e universitari 7€.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento