menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche le opere della Quadreria Storica alla Biennale di pittura “Città di Faenza”

Alla nona edizione dell'esposizione partecipano 24 artisti romagnoli, ai quali si accompagnano i dipinti della Quadreria acquisiti dal 1959

Da sabato 6 giugno apre presso la Galleria d’arte nel voltone della Molinella la 9^ edizione della Biennale di Pittura “Città di Faenza”, curata dalla Pro Loco. La mostra/concorso - a tema libero e su un formato 30x40 - ha visto la partecipazione di 24 artisti di Faenza e del territorio che si sono espressi nelle diverse tecniche pittoriche: olio, acrilico, collage, tecnica mista.

Oltre alle opere in concorso, la Pro Loco ha voluto esporre anche alcuni dei quadri facenti parte della propria Quadreria Storica. Si tratta di dipinti acquisiti dal 1959 – quando ancora l’associazione si chiamava Pro Faventia – sino ai giorni nostri.

Al momento (disposizioni Covid-19) non possono essere previste né inaugurazioni né premiazioni ufficiali; tuttavia dalla mattina del 6 giugno si potranno già ammirare i tre quadri selezionati dalla giuria ed ai quali sono stati attribuiti rispettivamente il 1° e 2° premio nonché una “menzione speciale”.

Le opere in concorso (tranne il 1° e 2° premio) sono a disposizione per la vendita. Coloro che fossero interessati possono chiedere informazioni al personale Pro Loco presente in galleria.
Parte del ricavato sarà utilizzato dalla Pro Loco per progetti di restauro conservativo di beni culturali della nostra città.

L'esposizione apre con i seguenti orari: martedì e giovedì dalle 10 alle 12, venerdì dalle 17 alle 19, sabato dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 (naturalmente vige l’obbligo di ingresso contingentato, mascherina ed igienizzazione mani).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento