Al via il Bagnacavallo Festival nel chiostro di San Francesco

Si apre mercoledì 5 agosto la nona edizione del Bagnacavallo Festival, promosso dall’associazione culturale Controsenso con il sostegno economico di enti, associazioni e aziende e il contributo e il supporto del Comune.  Ospitato quest’anno nel chiostro di San Francesco, il festival prenderà il via con Tafelmusik: concerti, triosonate e quartetti su musiche di Georg Philipp Telemann con l’Accademia del Ricercare: Manuel Staropoli, Lorenzo Cavasanti e Luisa Busca (flauti dolci e traversi), Antonio Fantinuoli (violoncello) e Claudia Ferrero (clavicembalo). 
L’evento è l’occasione ideale per cercare di tratteggiare un quadro della sconfinata produzione del grande compositore di Magdeburgo, con un’attenzione particolare alla Tafelmusik, una raccolta di raffinatissimi brani concepiti per allietare le serate conviviali dei membri dell’aristocrazia tedesca della prima metà del Settecento.
La serata, in programma alle 21, è in collaborazione con I luoghi dello spirito e del tempo 2020, Collegium Musicum Classense. Per il secondo degli otto appuntamenti previsti al chiostro si passerà poi sabato 8 agosto allo spettacolo di burattini tradizionali Il rapimento del Principe Carlo, di e con Mauro e Andrea Monticelli, in collaborazione con Burattini e Figure 2020, Teatro del Drago. Il Bagnacavallo Festival è ideato e organizzato dall’Associazione culturale Controsenso in collaborazione e con il contributo del Comune di Bagnacavallo, con il patrocinio di Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, con il patrocinio e il contributo di Regione Emilia-Romagna e Pro Loco Bagnacavallo. Associazioni partner: Associazione musicale Doremi, Auser, Avis, Centro sociale Abbondanza, Cercare la Luna, Circolo Arci Casablanca, Collegium Musicum Classense, Consorzio il Bagnacavallo, Suburbia, Teatro del Drago. L’immagine del festival è di Anna Lisa Quarneti in arte Piki. 
L’ingresso a tutti gli spettacoli è a offerta libera: è consigliata la prenotazione al 348 6940141 (anche via WhatsApp). 
È necessario indossare la mascherina fino al raggiungimento del posto assegnato che deve essere occupato almeno un quarto d’ora prima dell’inizio dello spettacolo. In caso di maltempo, per quanto possibile, gli spettacoli verranno allestiti al coperto o rinviati alla sera successiva. 
Il chiostro di San Francesco è in via Cadorna 14 a Bagnacavallo.
Informazioni: info@controsensobagnacavallo.it 

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Cervia ricorda i caduti nel 76esimo anniversario della Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • Piazza Garibaldi
  • Fiori, alberi e manifesti per onorare i caduti della Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Video e protagonisti della Resistenza per festeggiare la Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • vedi programma

I più visti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento