Mostre d'arte in casa: un aperitivo per conoscere il Deda Project

Da ottobre a Ravenna si accenderà un circuito d'arte per uscire dal labirinto: 24 opere di 24 artisti locali e internazionali in 24 case. Ogni mese a rotazione le opere cambieranno casa, per un anno. Si tratta del Deda Project.

Questo percorso inizia ufficialmente sabato 18 maggio, alle ore 18.00, al Moog (vicolo Padenna 5 a Ravenna) con l'aperitivo di presentazione con il critico d'arte Luca Maggio e il live di Luca Gallamini.

L'obittivo di Deda Project è duplice. Gli artisti potranno far conoscere loro stessi e le loro opere in un circuito alternativo e ampliato ma tutelato, una Dimensione Evasiva d'Arte.

Gli Ospitanti potranno godere di momenti con gli artisti, dargli alloggio insieme alle loro opere, organizzare cene con artista, home gallery exhibitions, visite agli atelier, momenti conviviali tra gli ospitanti, artisti e critici come salotti di discussione con critici d'arte, aperitivi di confronto, tè riflessivi, attimi di contemplazione condivisa e intima, organizzare laboratori, comprare arte e tanto altro.

Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 24 aprile 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • Si corre l'Ecomaratona del Sale di Cervia, un percorso suggestivo tra spiaggia e saline

    • dal 4 al 5 aprile 2020
    • Fantini Club
  • “Due artisti molto ricercati” la mostra di Vincenzo Auciello e Giorgio Esposito

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 31 marzo 2020
    • Terme Beach Resort di Punta Marina
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento