Arte contemporanea protagonista con la mostra "Insidesoul" di Fabrizio Nicola Mitidieri

Dal 14 al 22 settembre la sala espositiva di via Emilia interna 88, a Castel Bolognese, ospita la mostra di arte contemporanea "Insidesoul" di Fabrizio Nicola Mitidieri. Nella pittura metafisica di questo giovane artista emergente si possono notare tematiche legate ai sogni, alla leggerezza, allo scomparire, alla libertà.  In uno spazio entro i limiti della tela ed oltre i limiti della volgare realtà, vengono create delle espressioni del tutto originali, fatte di colori e concetti.  L’esposizione è stata pensata per entrare in una fuga. Una fuga dell’anima, dove non esistono gabbie sociali, dove non sono previsti pregiudizi, preconcetti, dove le opere stesse sono sogni. La mostra resterà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.

Fabrizio Nicola Mitidieri, in arte Nosm, è nato l’8 febbraio del 1989 a Policoro, un paese della Basilicata in provincia di Matera. Si è trasferito in Romagna all’età di undici anni. Già dall’adolescenza ha maturato la passione per il disegno e la pittura, che coltivava sia singolarmente sia insieme ai suoi compagni, disegnando personaggi dei più famosi fumetti manga e di cartoni animati. Questa predisposizione ha influenzato il suo stile pittorico, che rispecchia molto quello Pop surrealista dai toni noir. Lavora molto su commissione e alcune sue opere sono in collezioni private in diverse regioni italiane. Questa è la sua seconda esposizione, la prima l’ha tenuta nello scorso fine giugno a Bologna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • "Ascoltare Bellezza": l'intervento artistico di Nicola Samorì

    • Gratis
    • dal 21 dicembre 2019 al 21 febbraio 2020
    • Biblioteca Classense

I più visti

  • Una serata a caccia di fantasmi tra i luoghi "infestati" di Romagna

    • 1 febbraio 2020
    • ritrovo a Villa Laderchi (La Rotonda)
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • solo domani
    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento