rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Eventi

"Auto in fiore" alla conquista delle meraviglie di Ravenna

La giornata comincerà alle 8 con il ritrovo all’Officina Tomasini di Villanova di Castenaso. Da qui le vetture passeranno per il tradizionale ritiro dell’omaggio floreale presso Flornova e, successivamente, sosterranno al Bar Gelateria Muvin’ per la colazione

È fissata per venerdì 1 maggio 2015 la sedicesima edizione di “Auto in fiore”, l’iniziativa di beneficenza organizzata dal suo fondatore, Claudio Antonini, socio del Club Nettuno Auto Storiche Bologna, e promossa da Scuderia Ferrari Club e Jaguar Club Italia. La manifestazione è patrocinata da Regione Emilia Romagna e Regione Emilia Romagna Assemblea Legislativa, Lions International, Città Metropolitana di Bologna, Città di Ravenna e Città di Castenaso.

Protagoniste della giornata saranno ancora una volta le auto d’epoca, che quest’anno percorreranno l’autostrada A14 fino a Ravenna, che dal 1996 è stata accolta  fra i patrimoni dell'umanità dell'Unesco per la straordinaria importanza dei suoi  monumenti religiosi paleocristiani e bizantini. La giornata comincerà alle 8 con il ritrovo all’Officina Tomasini di Villanova di Castenaso. Da qui le vetture passeranno per il tradizionale ritiro dell’omaggio floreale presso Flornova e, successivamente, sosterranno al Bar Gelateria Muvin’ per la colazione.

La partenza è fissata per le ore 9. Alle ore 10 è previsto l’arrivo a Ravenna a Largo Giustiniani (ex caserma Gorizia), dove verranno lasciate le auto per dare inizio alla visita guidata al centro della città alla scoperta del Mausoleo di Galla Placidia, della Basilica di San Vitale, del Battistero Neoniano, del Museo Arcivescovile e della Cappella Sant’Andrea. Terminata la visita, alle ore 12 circa, il gruppo “sguinzaglierà” i bolidi per raggiungere il luogo del pranzo, previsto alle ore 13 circa al Ristorante La Campaza di Fosso Ghiaia.

Con il ricavato delle attività di “Auto in fiore” sarà possibile realizzare anche per quest’anno opere di solidarietà, dando in particolare l’opportunità a diverse famiglie bisognose di Castenaso di usufruire di buoni spesa presso il supermercato Coop Reno  di Castenaso. La stessa Coop integrerà con un proprio contributo la somma di denaro che sarà depositata dall’associazione “Auto in fiore” permettendo, in questo modo, di sostenere un numero maggiore di persone in difficoltà.

“Auto in fiore” è dedicata alla memoria di Monica Tomasini, socia del Club Nettuno Auto Storiche Bologna, prematuramente scomparsa. Alle prime 80 vetture iscritte verrà offerto un oggetto delle “Ceramiche Faentine”, dipinto a mano. Sono ammessi all’escursione equipaggi in auto e moto sia d’epoca che moderne. Anche per quest’anno, “Auto in fiore” ha ricevuto il contributo di numerose attività commerciali di Villanova di Castenaso, Granarolo dell’Emilia, Pianoro, Budrio, San Giorgio in Piano e Bologna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Auto in fiore" alla conquista delle meraviglie di Ravenna

RavennaToday è in caricamento