Folklore e sport alla Festa della Madonna Incoronata

Parte venerdì 31 agosto la Festa della Madonna Incoronata alla Parrocchia Santo Stefano di Barbiano, in via Antica Pieve, che proseguirà con diverse iniziative fino a lunedì 3 settembre.

La prima serata sarà all’insegna del folklore romagnolo con il Gruppo Formazione Danze Romagna, in compagnia di Stefania Giacomini, Sergio e Stefano Bandoli e la voce di Martina Ricci. Si continua sabato 1 settembre con le canzoni degli anni ’60 e ’70 suonate dal Trio Italiano, mentre domenica 2 settembre spazio al teatro con la compagnia dialettale “La Rumagnola” di Bagnacavallo che mette in scena la commedia Una valisa ad busei. A chiudere la festa, lunedì 3 settembre, sarà la musica romagnola del gruppo I bò e i stapazò. 

Tutti gli spettacoli serali avranno inizio alle 20.30. Nella serata di domenica 2 settembre si concluderà il 24° Torneo di calcio in memoria dei giovani scomparsi Alessandro, Stefano, Luca, Emanuele e Alessandro.

Per tutta la durata della festa funzionerà uno stand gastronomico a partire dalle 19, domenica aperto anche a pranzo. Come ogni anno, inoltre, sarà allestito un mercatino missionario per continuare a sostenere le iniziative di solidarietà già in corso. A completare la festa, una pesca di beneficenza a favore delle opere parrocchiali e la mostra sulle antiche famiglie di Barbiano.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento