Bagnacavallo, Marescotti legge Longanesi al Chiostro delle Cappuccine

  • Dove
    biblioteca Taroni
    Indirizzo non disponibile
    Bagnacavallo
  • Quando
    Dal 15/06/2016 al 15/06/2016
    17:30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sarà la biblioteca comunale Taroni di Bagnacavallo a ospitare, mercoledì 15 giugno alle 17.30, la tappa bagnacavallese della rassegna Voci d'autore promossa dall'Ibc Emilia-Romagna. Nel chiostro delle Cappuccine, dove si affaccia la biblioteca, risuonerà l'ironia feroce del giornalista bagnacavallese Leo Longanesi grazie alle letture dell'attore Ivano Marescotti.

Mentre ci si prepara a festeggiare, nel 2017, i settant'anni dalla fondazione della casa editrice omonima e i sessanta dalla morte di Longanesi, l'Ibc ha scelto di ricordare il grande intellettuale e giornalista nato a Bagnacavallo nel 1905 attraverso alcuni dei passaggi più significativi di Parliamo dell'elefante.

Per l'occasione, la biblioteca Taroni sarà aperta al pubblico dalle 15.30 alle 19.

Parliamo dell'elefante, pubblicato nel 1947, prende in considerazione gli anni tra il 1938 e il 1946 tramite frammenti di un diario recuperati e riordinati nel dopoguerra. Appunti, riflessioni, note di lettura, opinioni, incontri, veri e propri piccoli racconti si compongono in una narrazione dove il gusto di Leo Longanesi per la battuta feroce, per l’epigramma assassino, per la definizione fulminante è al contempo alto esercizio di stile e puntuale testimonianza. L'intellettuale bagnacavallese ripercorre i suoi spostamenti nella Penisola attraverso i ritratti di personaggi famosi, ma anche umili e sofferenti, pigri e meschini, furbi o ingenui, uomini e donne di tutti i giorni, in un autentico spaccato della società italiana, dei suoi eroismi e delle sue miserie materiali e morali.

Voci d'autore è un ciclo di nove incontri pomeridiani in biblioteche emiliano-romagnole promosso dall'Istituto per i beni artistici culturali e naturali per leggere o rileggere, grazie alla voce di Ivano Marescotti, le pagine di poeti e scrittori che hanno legato la loro opera ai nostri territori. Iniziata il 14 aprile da Santarcangelo, la rassegna si concluderà il 16 giugno a Forlimpopoli.

L'appuntamento con Ivano Marescotti sarà il preludio di un';estate di incontri “emiliano- romagnoli” con gli autori grazie a #Bibliocaffè_2016 oltre il romanzo, rassegna curata dalla biblioteca Taroni sempre nel chiostro delle Cappuccine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Cani in passerella: una sfilata per ammirare i magnifici quattrozampe

    • solo domani
    • 20 settembre 2020
    • parco Piave
  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • A spasso con Dante fra laboratori, narrazioni, letture

    • dal 19 settembre al 24 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Piazza del Popolo diventa un salone del gusto con le prelibatezze di "Bell'Italia"

    • fino a domani
    • dal 17 al 20 settembre 2020
    • Piazza del Popolo
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Dalle auto storiche alle Alpha Tauri di Formula 1, tante sorprese al Gran Premio Nuvolari

    • solo domani
    • Gratis
    • 20 settembre 2020
    • Piazza del Popolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento