Raffaello Bellavista in uno spettacolo da Mozart a Totò

Dopo il grande successo di “Così parlò Bellavista”, arriva, per la prima volta, al Teatro Socjale di Piangipane “Così cantò e suono Bellavista”

Dopo il successo dei concerti tenuti all'interno di un magico antro a Brisighella, il talento emergente romagnolo approda al Teatro Socjale di Piangipane, con un concerto che ripercorre tutte le visioni musicali di questo eclettico artista.

Sabato 12 gennaio alle 21 Raffaello Bellavista presenterà il suo nuovo spettacolo al Socjale in anteprima assoluta, il programma spazierà da Mozart a Totò,da Leoncavallo alla musica contemporanea di Ewazen,con richiami a Philip Glass.
A guisa di corona del concerto la partecipazione, come ospiti, di due grandi musicisti, Giulia Ricci clavicembalista e pianista: la Grazia del barocco e Michele Soglia vibrafonista e marimbista :Zefiro delle percussioni, cofondatore del Duo Bellavista-Soglia, formazione che sta riscuotendo un grande successo in ambito nazionale. Ovviamente l'anelito estetizzante coivolgerà tutte le espressioni artistiche, quindi non mancheranno “i mitici cappelletti del Socjale”.
Possiamo ritrovare lo spirito della serata nelle parole del grande Luciano de Crescenzo: “L'eleganza,il sorriso e il sentimento aiutano l’intelligenza nel mestiere di vivere, sempre seguendo l’infallibile ricetta di Bellavista, che è pure abbastanza facile da ricordare: metà amore e metà libertà.

INFO: www.teatrosocjale.it cell.327 671 96 81 facebook Teatro Socjale

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento