Fra antico e moderno: la Biennale del Mosaico contemporaneo nei monumenti ravennati

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 03/10/2019 al 24/11/2019
    orario di apertura dei monumenti
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Per la prima volta i monumenti diocesani entrano a far parte della Biennale del mosaico contemporaneo, con due diversi progetti che coinvolgeranno tutti i siti del circuito. Da un lato le istallazioni di Felice Nittolo, campano ma ravennate d’adozione, nel Battistero Neoniano, nella Cappella e nel Museo Arcivescovile; dall’altra un vero e proprio laboratorio dal vivo a San Vitale, in Duomo, a Sant’Apollinare Nuovo e in Cattedrale coinvolge 30 studenti del Liceo Artistico Nervi-Severini che per due mesi realizzano dei mosaici moderni nei siti antichi.

“Come Diocesi abbiamo deciso di mettere a disposizione i nostri monumenti – spiega don Lorenzo Rossini, direttore dell’Ufficio Beni Culturali –, perché non sono solo per i turisti, ma sono luoghi di formazione, studio e crescita. I monumenti sono vivi, parlano certamente del passato ma sono un’ispirazione per l’oggi e per il domani”.

Al centro del progetto “Artifex Mosaico” che coinvolge gli studenti dell’Artistico Nervi-Severini, c'è la figura dell’airone, spiega la professoressa coordinatrice del progetto Elena Pagani: quelli classici raffigurati nei mosaici antichi e alcune reinterpretazioni moderne.

Le installazioni di Nittolo riprendono in parte elementi tipici della sua esperienza artistica: al Battistero Neoniano, tre sfere in mosaico di dimensioni diverse e una croce, amplificano l’andamento circolare dell’edificio e prefigurano il tema della Trinità. Forme simili per la Cappella Arcivescovile, mentre per il Museo l’artista ha proposto un’opera pittorica del 2011, realizzata con una tecnica mista che, accanto al Mosaico della Madonna Orante, rende visibile quel che resta dopo uno strappo di un mosaico: “il tema è quello della presenza nell’assenza, dell’ombra che resta di chi se n’è andato”, spiega la curatrice Linda Kniffit.

Le installazioni di Felice Nittolo vengono inaugurate giovedì 3 ottobre, alle ore 18, nella Sala Gialla del Palazzo Arcivescovile. Il progetto “Artifex Mosaico” viene invece presentato martedì 8 ottobre, alle 18 in Duomo.

Opere e installazione della Biennale rimangono esposte fino al 24 novembre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 17 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22

I più visti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • da domani
    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 5 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento