I Gomma presentano il nuovo disco "Sacrosanto"

"Sacrosanto", a distanza di due anni dall'esordio “Toska”, è il nuovo album dei Gomma, uscito a gennaio. "Sacrosanto" è una riflessione spirituale su chi siamo e cosa abbiamo fatto per noi e per gli altri. Un “secondo” debutto in cui si trasfigurano ricordi, gioie e dolori in pavimenti scivolosi dai quali rialzarsi a fatica, crepe di una casa che cade a pezzi, in rifugi che non danno alcuna difesa, in pareti e scale che si arrampicano dal passato su di noi. Sabato 23 febbraio il Bronson di Madonna dell'albero ospita la presentazione dell'album, a partire dalle 21.30.

Gomma sono Ilaria, Giovanni, Matteo e Paolo e suonano un post-punk cupo ed emotivo, ricco di suggestioni nineties. Nascono in provincia di Caserta a inizio 2016 e in pochi mesi registrano e pubblicano un disco, “Toska”, il risultato delle loro vite e delle loro contaminazioni musicali, cinematografiche e letterarie.
Un esordio che vuole offrire un punto di vista genuino e istintivo sul mal d’essere contemporaneo elargendo storie da periferia dell’anima e che li ha catapultati su alcuni dei palchi più importanti d’Italia e non, affascinando pubblico e critica.
A novembre 2017 pubblicano “Vacanza”, un ep d’intermezzo prodotto al Red Bull Studio Mobile fatto di quattro piccoli quadretti di rapporti interpersonali concepiti durante le varie pause dal lungo tour in quel lasso di tempo che i Gomma definiscono “vita vera”. A seguito la band si prenderà una lunga pausa, lontana dai palchi e dal pubblico, apparendo solo per poche date esclusive come lo Sziget Festival 2017 in Ungheria per preparare il terreno alla gestazione di “Sacrosanto”, il loro secondo album in studio che ha visto la luce nel gennaio 2019.

Ingresso 12 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online
  • Una Festa della Donna tra letture online e la musica de Le Croque Madame

    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento