Arriva in Romagna “Go Go Diva” il nuovo disco di La Rappresentante di Lista

Sabato 2 marzo arriva al Bronson di Madonna dell'albero il tour di presentazione di “Go Go Diva”, il nuovo album di inediti de La Rappresentante di Lista, il progetto composto da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina.

La Rappresentante di Lista è una band che nasce nel 2011 dall’incontro tra la cantante Veronica Lucchesi e il chitarrista Dario Mangiaracina.
I due si erano conosciuti a Milano l’anno prima durante l’allestimento di uno spettacolo teatrale e si erano successivamente spostati a Palermo per unirsi a un gruppo di artisti che, sotto la spinta della protesta del Teatro Valle di Roma, aveva riaperto il Teatro Garibaldi. Durante l’occupazione Dario e Veronica incontrano vari esponenti della scena musicale siciliana, tra cui Roberto Cammarata, chitarrista e produttore palermitano. Grazie anche alla collaborazione con questi musicisti nasce “(Per la) Via di Casa”, il primo album de LRDL che verrà pubblicato nel 2014 dall’etichetta bolognese Garrincha Dischi. Da Palermo parte il primo tour del duo e “(Per la) Via di Casa” viene candidato alle Targhe Tenco come miglior disco d’esordio.

Dario e Veronica iniziano a scrivere il secondo disco “Bu Bu Sad” già durante questo primo tour, strutturando quella che sarà la loro cifra stilistica: una scrittura fortemente visionaria e una sintesi tra cantautorato e sonorità elettroniche. Prendono in prestito dai dibattiti sull’identità sessuale il termine “queer” (strambo, oltre il genere, trasversale) definendosi una “queer pop band”.

Dalla primavera del 2015 il trombettista Enrico Lupi e la percussionista Marta Cannuscio entrano a far parte del gruppo. A settembre Veronica è nominata miglior voce femminile della scena indie dal MEI e la band è tra i 60 finalisti di Sanremo Giovani con il singolo “Apriti Cielo!”.
A dicembre dello stesso anno esce “Bu Bu Sad” (candidato alle Targhe Tenco come miglior disco dell’anno) e si unisce alla band anche Erika Lucchesi, sorella di Veronica. Il tour del secondo disco porta i cinque musicisti a esibirsi in tutta Italia con grande successo di pubblico e critica. Nel marzo del 2017 esce “Bu Bu Sad live”, registrato durante il tour nei club. In agosto la band è ospite dello Sziget Festival e della rassegna Musicultura. Sempre nell’estate dello stesso anno LRDL è tra le band chiamate a riarrangiare una delle canzoni di “Tregua” di Cristina Donà per la riedizione del disco che verrà pubblicata a settembre.

Dopo un tour di oltre 200 date, a gennaio del 2018, la Rappresentante di Lista porta in scena “Bu Bu Suite”, riscrittura per ensemble di musica da camera del repertorio della band in collaborazione con il M° compositore Francesco Leineri.
Con la fine del tour, prima in Marocco e poi in Toscana, Dario e Veronica iniziano a definire la scrittura delle nuove canzoni. La produzione del terzo disco ha inizio all’interno dello studio Fat Sounds di Palermo in collaborazione con il produttore storico Roberto Cammarata e con il supporto della band che continua ad ampliarsi con l’ingresso del batterista Roberto Calabrese. È l’incontro con il produttore Fabio Gargiulo che riporta la band a Milano. Qui si definisce la scrittura e la creazione di “Go Go Diva”, terzo album in studio del gruppo. L’album è uscito a dicembre del 2018.

Ingresso 12 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento