rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Eventi

Burattini in rete: torna la rassegna di spettacoli che unisce tutta la Regione

Sono quattro gli spettacoli previsti nella nostra provincia dal festival del teatro di figura tra luglio e agosto

Presentata la programmazione estiva del progetto Burattininrete ER, che unisce tre rassegne di teatro di figura nelle provincie di Reggio Emilia, Modena, Ravenna e Forlì-Cesena. Una programmazione di spettacoli dedicati alle famiglie che copre i tre mesi estivi con un totale di 102 appuntamenti, coinvolgendo 34 compagnie italiane di Teatro di Figura e abitando le piazze di 38 diversi comuni. 

Il progetto di connessione culturale Burattininrete ER nasce nel 2020 per integrare le programmazioni estive di tre realtà dall’esperienza pluridecennale e diversificata nell’ambito della promozione della Figura; il progetto, infatti, riunisce le tre rassegne Baracca e Burattini, organizzato da Associazione 5T nella provincia di Reggio Emilia, Burattini & Figure organizzata da Teatro del Drago nelle provincie di Ravenna e Forlì-Cesena e Burattini d’estate, a cura di I Burattini della Commedia nella provincia di Modena. 

Queste le parole condivise da Linda Eroli (Associazione 5T), Roberta Colombo (Teatro del Drago) e Elisabetta Della Casa (I Burattini della Commedia): "Burattininrete ER è un progetto che ha preso il via lo scorso anno ma che in realtà porta a contributo esperienze e competenze sul territorio emiliano romagnolo radicate e longeve, ma anche confronto e collaborazioni di lunga data. Un anno decisamente anomalo e difficile in cui abbiamo deciso che fosse importante dare un impulso vitale e in controtendenza rispetto a quanto stesse accadendo, consapevoli che attraverso il nostro lavoro di diffusione culturale sul territorio potessimo contribuire a superare il disagio del primo lockdown. Abbiamo avuto testimonianza concreta e diretta di quanto non aver desistito fosse riconosciuto dalle famiglie e dai cittadini che frequentano le nostre rassegne e festival. Abbiamo potuto toccare con mano quanto il teatro possa essere un'occasione di riappropriazione di spazi e di benessere per la comunità. L'idea di fare rete è stata quindi rafforzata, così come è stata rafforzata la nostra alleanza con i territori e con le amministrazioni che insieme a noi hanno scelto di investire sul teatro. Quest'anno ci presentiamo quindi sempre con un alto grado di difficoltà, ma con un'esperienza e una consapevolezza che il nostro lavoro è percepito diffusamente come un valore e sostenuto dal territorio".

Gli spettacoli in provincia di Ravenna

Venerdì 16 luglio ore 21:00 Casola Valsenio (RA) – Piazza Sasdelli
IL DRAGO A SETTE TESTE - Pupi di Stac

Sabato 24 luglio ore 21:00 Casola Valsenio (RA) – Piazza Sasdelli
IL GRANDE TRIONFO DI FAGIOLINO PASTORE E GUERRIERO – Teatro del Drago

Martedì 10 agosto ore 21:00 Bagnacavallo (RA) – Chiostro dell’ex Convento di S.Francesco
FIABE AL TELEFONINO – Tieffeu

Venerdì 27 agosto ore 21:00 Bagnacavallo (RA) – Chiostro dell’ex Convento di S. Francesco
DANTE 3021- All’InCirco Teatro

L’ingresso a tutti gli spettacoli è gratuito con prenotazione obbligatoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burattini in rete: torna la rassegna di spettacoli che unisce tutta la Regione

RavennaToday è in caricamento