Burattini in scena con l'esilarante “Fagiolino Asino d’oro”

Domenica 20 ottobre presso le Artificerie Almagià di Ravenna andrà in scena lo strampalato, colorato, irriverente e esilarante “Fagiolino Asino d’oro” della compagnia Teatro del Drago, storica compagnia ravennate di Teatro di Figura, una famiglia d’arte quella di Andrea e Mauro Monticelli burattinai da ben cinque generazioni e riconosciuta dal Mibact come Teatro di figura di rilevanza nazionale. 

Quando si parla di Teatro del Drago si parla di un pezzo di storia del Teatro Italiano, storia iniziata  nella seconda metà dell’800 con spettacoli di marionette e burattini; arte che  si è tramandata di padre in figlio fino ai giorni nostri. Oggi il Teatro del Drago è una compagnia moderna che porta i propri spettacoli in giro per l’Italia e per il mondo coniugando tradizione innovazione e sperimentazione.

Fagiolino Asino d’ oro è uno spettacolo che combina tre diversi generi: il Teatro dei burattini, l’antica arte dei Cantastorie e la Giocoleria degli artisti di strada. L'ironia e la comicità spontanea sono gli elementi costanti che riescono ad unire ed amalgamare le differenti situazioni ed a scandire bene il ritmo. L’opera di Apuleio, conosciuta a tutti come “L’asino d’oro”, è la fonte d’ispirazione delle avventure del burattino Fagiolino. La storia è raccontata da due strampalati personaggi: Zambutèn, burbero venditore ciarlatano di unguenti e rimedi truffaldini e Verruca, la sua spalla. La scenografia ricorda un decadente circo ottocentesco di guitti e saltimbanco.

La trama: la terribile maga Saturnina trasforma Fagiolino da burattino ad asino. Questo, disperato, chiede aiuto al Mago Ermete Trismegisto che però, senza pietà, lo manda all’inferno dove si troverà ad affrontare Caronte e Cerbero, il cane a tre teste. Grazie all’intervento della Dea Venere la situazione si risolverà nel migliore dei modi.

Biglietti: adulti € 7,00, bambini sopra i tre anni € 5,00, Family Tickets € 20 (terzo figlio € 1,00).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento