Burattini alla Riscossa: gran finale per un'edizione da record

Ad oltre 4 mesi dall'evento inaugurale, si approssima il termine della dodicesima edizione di Burattini alla Riscossa. Nata nel 2007 con l'intento di mettere in rete le Circoscrizioni del Comune di Ravenna in un'unico cartellone itinerante secondo un modello di progettazione culturale diffusa, la manifestazione rappresenta oramai un circuito di eventi di presenza consolidata nelle Province di Ravenna e Ferrara; un appuntamento fisso per tanti residenti e turisti, che seguono costantemente ed in gran numero la marcia di teatrini e burattini dalla riviera all'entroterra. Partita il 12 giugno scorso, la rassegna ha toccato 20 differenti località ed ha oramai superato anche il confine estivo, protraendosi quest'anno fino alla metà di ottobre; un cast oltre 20 artisti e compagnie è stato protagonista di ben 71 spettacoli, suddivisi in 50 tappe (tra le quali 6 grandi eventi con più artisti), alle quali hanno partecipato complessivamente oltre 18.000 spettatori.

Il gran finale della rassegna prevede un doppio appuntamento nel fine settimana, che vedrà protagonisti Sganapino ed ai Burattini di Massimiliano Venturi. Si parte sabato al Centro di Lettura 'La Ramona' a San Pietro in Trento (via Taverna 79), dove a partire dalle ore 16:30 andrà in scena Sganapino Cosacco ma non troppo. Un carosello di situazioni inaspettate con al centro i personaggi della tradizione, che si ritroveranno proiettati in vicende d'altri tempi. Uno spettacolo recitato all'improvviso, alla vera maniera della Commedia dell'Arte, ricco di situazioni, duelli ed inseguimenti da risolvere rigorosamente a suon di bastonate. Il programma proseguirà nella giornata successiva, domenica, nel centro di Ravenna: alle ore 16 ai Giardini Speyer, nell'ambito della Farini Social Week organizzata da CittAttiva, andrà in scena lo spettacolo Burattini in Fiaba. Una carrellata di farse che a partire dalla tradizione portano in scena un intreccio sempre nuovo e differente, con sketch e situazioni dinamiche ed esilaranti tramite le quali gli eroi del teatrino coinvolgono attivamente lo spettatore calandolo in un'atmosfera senza tempo, assicurando come sempre divertimento ed emozioni per il pubblico di ogni età.

A fine mese ci sarà anche occasione per recuperare l'evento a Santo Stefano, inizialmente previsto il 24 agosto ma poi rimandato: l'appuntamento con lo spettacolo Burattini Gran Varietà è fissato per sabato 27 ottobre alle ore 20:45. L'ingresso è sempre gratuito, e gli spettacoli sono adatti a tutti a partire dai 3 anni di età. ll programma completo è on-line sul sito www.burattini.info, dove è possibile iscriversi alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti. Infoline: +39 349 0807587 e mail@burattini.info. Anteprime ed aggiornamenti sulle prossime attività alla pagina facebook 'I Burattini di Massimiliano Venturi'.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento