Giovedì, 28 Ottobre 2021
Eventi Lugo

Ricominciano gli incontri primaverili del Caffè letterario di Lugo

La rassegna è curata ancora una volta da Patrizia Randi, Claudio Nostri e Marco Sangiorgi, il trio che nelle passate stagioni ha dato prova di grande attenzione alla qualità

Ricominciano lunedì gli incontri primaverili del Caffè letterario di Lugo, che chiuderanno la sua tredicesima edizione. Saranno diciotto gli appuntamenti in calendario in questo primo trimestre di programmazione (uno in più rispetto all’autunno), e toccheranno come sempre i più svariati temi culturali: dalla storia alla narrativa, dalla filosofia alla scienza, dalla poesia all’arte; senza dimenticare le serate musicali conviviali a tema e le letture collettive dei grandi classici della letteratura.

La prima serata sarà lunedì alle 21 all’hotel Ala d’oro, con il neurochirurgo ravennate Arnaldo Benini, che presenterà il suo libro Neurobiologia del tempo (Milano, Raffaello Cortina Editore, 2017). Il libro tratta il tema del tempo, concentrandosi sul modo di intenderlo. La serata sarà introdotta da Claudio Nostri. Ospiti dei prossimi incontri saranno Andrej Longo (5 aprile), il fondatore e presidente onorario del Wwf italiano, Fulco Pratesi (10 aprile), Pier Marco Turchetti (21 aprile), Filippo Tuena (28 aprile), Andrea Colamedici (5 maggio), Marco Tutino (12 maggio), Donatella Di Pietrantonio (19 maggio), il giornalista Emiliano Fittipaldi (23 maggio), Federica Guidi (5 giugno), Emilio Russo (16 giugno) e Massimo Baioni (19 giugno). Le serate musical-conviviali saranno tre: il 23 aprile, 7 maggio e 24 giugno.

Le location saranno la sala conferenze e il ristorante dell’hotel Ala d’oro, la Sala del Carmine, in corso Garibaldi 16, e per una sera anche la sede dell’associazione Entelechia, in via Quarantola 32/1, per una maratona letteraria (il 20 maggio). Un’altra maratona è in programma, nel ristorante dell’albergo, il 24 giugno. Agli appuntamenti si aggiungono le inaugurazioni di due mostre pittoriche: “Primitivi” di Mauro Soave Conti (22 aprile) e "Ancora favole e altre figure" di Marilena Benini (26 maggio). Entrambe sono ospitate dall’hotel Ala d’oro.

La rassegna è curata ancora una volta da Patrizia Randi, Claudio Nostri e Marco Sangiorgi, il trio che nelle passate stagioni ha dato prova di grande attenzione alla qualità, riuscendo a portare a Lugo autori e studiosi al centro dell’attualità locale e nazionale. Il primo ospite del Caffè letterario di Lugo è stato lo psichiatra Paolo Crepet, il 14 gennaio 2005. Da allora, quasi 600 incontri hanno visto protagonisti molti grandi nomi della cultura in tutti i suoi campi. Basti ricordare Tonino Guerra, Philippe Daverio, Gillo Dorfles, Luciano Canfora, Vincenzo Cerami, Folco Quilici, Margherita Hack, Emilio Gentile, Edmondo Berselli, Maurizio Maggiani.

Tutti gli incontri sono offerti gratuitamente al pubblico (escluse le serate conviviali). Dopo una pausa per l’estate, la rassegna continuerà nel 2017 in autunno. Il calendario prevede infatti una stagione primaverile (aprile-giugno), una autunnale (ottobre-dicembre) e una invernale (gennaio-marzo).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricominciano gli incontri primaverili del Caffè letterario di Lugo

RavennaToday è in caricamento