Parte la camminata per cani e padroni per costruire il nuovo rifugio

Sono aperte le iscrizioni per la prima edizione di "Cani & canali", una camminata non competitiva per cani con accompagnatore lungo le piste ciclo pedonali delle Bocche dei canali di Faenza. La camminata è un'idea dell'Asd "Atletica 85 Faenza"; parte del ricavato sarà devoluto alla costruzione del nuovo Rifugio del cane in via Plicca a Faenza.

La camminata si tiene sabato 14 marzo, con ritrovo alle 14.15 presso Badiali Pet Shop, in via Marconi 30/1 (Centro Marconi). Il percorso sarà di circa 4 km, quasi completamente su pista ciclopedonale protetta dal traffico veicolare. All’arrivo per tutti i partecipanti (a 2 e 4 zampe) ci sarà un ristoro.

Il costo di partecipazione è di 5 euro per ogni cane con accompagnatore. A tutti i partecipanti verrà consegnato un pacco con materiale e gadget offerto dagli organizzatori e dagli sponsor.

Per maggiori informazioni e iscrizioni, scrivere a info@atletica85.it, oppure contattare i numeri 333 7162205 e 347 8195020 (dalle 12.30 alle 14 e dalle 20 alle 22).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento