Carlo Vistoli e Filippo Pantieri danno voce all'Amor Tiranno

  • Dove
    Rocca Brancaleone
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 10/07/2020 al 10/07/2020
    21.30
  • Prezzo
    5-15 euro
  • Altre Informazioni

Venerdì 10 luglio, alle 21:30, la Rocca Brancaleone di Ravenna ospita una serata dedicata all"Amor tiranno. Passioni d’amore nella Venezia del ’600". Un concerto che ha per protagonisti il controtenore Carlo Vistoli controtenore, Filippo Pantieri al clavicembalo e l'Ensemble Sezione Aurea.

Sono le parole di Iarba, re dei Getuli che ama, non corrisposto, Didone (nel libretto di Gian Francesco Busenello per la Didone di Francesco Cavalli, del 1641) a esprimere meglio le contraddizioni del sentimento amoroso messo in musica nell’opera veneziana del Seicento. È Iarba, infatti, a constatare che “contro Amor tiranno è impotente il mio scettro” ed è sempre lui a definire Amore “dio delle violenze, artefice crudel de’ fatti enormi”. Lo dimostra la torbida vicenda dell’Incoronazione di Poppea, evocata dai tormenti di Ottone che canta il suo amore sotto il balcone di Poppea, pur sapendo che “in grembo di Poppea dorme Nerone”, proprio Ottone a cui Ottavia, moglie dell’imperatore, ordinerà di uccidere Poppea, pena l’accusa di aver tentato di farle violenza. Ma l’amore non è tiranno solo per i mortali, lo è anche per gli dei, come ricorda Apollo che vede Dafne trasformarsi in alloro pur di sfuggirgli. Sono questi solo alcuni degli amanti infelici a cui il talentuoso controtenore Carlo Vistoli dà voce, ed è proprio il potere della voce cantata a farci commuovere, e quasi a riconoscerci in quegli sfortunati schiavi d’amore.

Biglietti: I settore € 15, II settore € 10, Under 18 € 5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento