Venerdì, 25 Giugno 2021
Eventi

Cervia città giardino: un omaggio 'verde' a Dante e alla Divina Commedia

Nell'allestimento dei tecnici del verde faentini realizzato a Milano Marittima sono protagoniste sette statue rosse raffiguranti altrettante donne

Nella rotonda Primo Maggio di Milano Marittima i tecnici del verde dell’Unione della Romagna faentina hanno recentemente ultimato l’allestimento realizzato nell’ambito della manifestazione ‘Cervia città giardino’, alla quale da anni partecipano. Quest’anno, nel settimo centenario della morte di Dante Alighieri, ci si è ispirati al Canto XXX del Purgatorio (22-39) dove, immerse nel verde di un giardino rigoglioso, sette statue rosse raffiguranti sette donne si ergono su piedistalli.

Le sette statue fanno riferimento a sette storie diverse; le ha forgiate la mano di un artigiano fittile, ricavandole da calchi che permettono alla bellezza di diffondersi e moltiplicarsi. Provengono da tempi e luoghi differenti, figure della sopravvivenza, che sfuggono all’oblio e ricordano il meraviglioso percorso che ha attraversato la ‘téchne’ nella ricerca del bello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia città giardino: un omaggio 'verde' a Dante e alla Divina Commedia

RavennaToday è in caricamento