Cesare Fiori spiega tecnica e arte del mosaico antico

Giovedì 21 febbraio 2019 alle ore 17.30 nella Sala Multimediale del MAR in via di Roma 13, l'Assessore alla Cultura del Comune di Ravenna Dottoressa Elsa Signorino e il Professore emerito dell'Alma MaterAntonio Carile (Autore della prefazione al volume) presentano l'ultima fatica del professor Cesare Fiori, un manuale di oltre 400 pagine (con oltre 400 illustrazione a colori e in bianco e nero) frutto di 40 anni di ricerche specialistiche: Tecnica e arte del mosaico antico,

Oltre all'Autore (che proietterà sullo schermo commentandole le immagini più significative del libro), sarà presente la Dottoressa Linda Kniffitz (responsabile CIDM e Autrice dell'introduzione) alla quale è affidato l'incarico di coordinare l'incontro.

Ingresso libero

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Mama’s Room": Giuseppe Bellosi legge i versi di Raffaello Baldini

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 febbraio 2021
    • online
  • Antigone tra mito e letteratura, una conferenza con Catia Pantoli

    • Gratis
    • 2 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento