Chitarre distorte e voci urlanti, arrivano gli anni del rock

Il 28 febbraio alle 20.45 a ScambiaMenti si torna a parlare di musica. Questa volta protagonista è il Rock degli anni '60. A condurre l’evento è Massimo Buda, giornalista musicale di lungo corso ed esperto di rock’n’roll in tutte le sue sfaccettature.
Dopo gli anni ‘50 il mondo e la sua "nuova generazione" cercarono nuovi modi di esprimersi e di intendere il rock’n’roll. La musica è ormai stata influenzata dall'avvento di Elvis e il pubblico è aperto a nuove mode e nuove tendenze: iniziano a sentirsi le prime chitarre distorte e i primi "urlatori" del rock and roll. 

In questa epoca nascono generi come il garage e il freakbeat. Tutto appare incredibilmente nuovo.
Su questa scena compaiono Dylan, Hendrix, Beatles, Rolling Stones. Il successo del Festival di Woodstock, nell'estate del 1969, è la consacrazione della nuova cultura giovanile e soprattutto della nuova musica rock.

Sono proprio questi gli anni d’oro che verranno esplorati nel corso della serata, seguendo le vicende dei loro protagonisti. Un viaggio all'interno della decade in cui il rock ha cambiato non solo lo scenario musicale, ma l’intera cultura del pianeta. L’evento sarà accompagnato da ascolti e video d'epoca, spezzoni di concerti e filmati rari. 

Come sempre a ScambiaMenti, la serata è a partecipazione gratuita.

L'evento si terrà presso la sede di Scambiamenti in via Ippolito Nievo n.2 a Cervia. Per informazioni è possibile scrivere a scambiamenti@comunecervia.it, seguire la pagina Facebook “Scambiamenti Spazio Culturale” o chiamare il centro al 3382196514 negli orari di apertura (dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il Socjale festeggia 100 anni con gli omaggi a Fellini, Guerra e “Pierino e il lupo”

    • 21 febbraio 2020
    • Teatro Socjale Piangipane
  • Una visita fra massoneria e fantasmi

    • 28 febbraio 2020
    • Villa La Rotonda (Laderchi)
  • Un viaggio nella memoria e nel costume con "Sanremo 50 anni fa"

    • Gratis
    • 21 febbraio 2020
    • Mama's Club

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento