Cinema a Massa Lombarda, l'arena ripropone "Il diritto di contare"

Sabato 26 e domenica 27 agosto alle 21.15 ritorna per l’ultimo appuntamento la rassegna cinematografica  “Arena in Massa” di Massa Lombarda con il recupero del film Il diritto di contare del regista Theodore Melfi. 

Nel giardino del Museo della frutticoltura “Adolfo Bonvicini”, in via Amendola 40, verrà proiettata la pellicola, ambientata mentre gli Stati Uniti stanno progettando la spedizione in orbita dell'astronauta John Glenn, che racconta la storia vera di Katherine Johnson, Dorothy Vaughan e Mary Jackson, tre donne afroamericane matematiche e aspiranti ingegneri che lavorano alla Nasa tra difficoltà e discriminazioni.

Il costo è di 5 euro (4,50 ridotto).
L’iniziativa è realizzata dal Comune di Massa Lombarda con la collaborazione della faentina Italsar, che fornisce il supporto tecnico, e di diversi ristoratori di Massa Lombarda.

Per ulteriori informazioni, chiamare il numero 345 9520012, oppure consultare il sito www.cinemaincentro.com.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Arte, talento e innovazione. Il Mic celebra Alfonso Leoni, il genio ribelle

    • fino a domani
    • dal 1 ottobre 2020 al 19 gennaio 2021
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica in Faenza
  • In mostra i "Sogni nel cassetto" di Laura Pagliai

    • Gratis
    • dal 8 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Bottega Matteotti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento