menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tanti ospiti all'arena e 56 film: sul grande schermo tornano Green Book e Bohemian Rhaspsody

Grande attenzione al cinema di qualità italiano e straniero. Tra le proposte principali: Momenti di trascurabile felicità, Il primo re, Il traditore ed Euforia

Ottantasette serate consecutive di cinema tra il 6 giugno e il 31 agosto, 56 film, quattro incontri con registi e attori, il 65 per cento della programmazione dedicata ai film italiani ed europei. Sono questi i numeri principali della trentacinquesima edizione di Bagnacavallo al cinema. Estate 2019, ospitata presso l’Arena delle Cappuccine. 

"Si tratta di un’edizione – hanno spiegato gli organizzatori – caratterizzata da una grande attenzione verso il cinema di qualità italiano e straniero e gli incontri con gli autori e che cerca di coniugare il bel cinema con il gusto degli spettatori, la critica e le distribuzioni cinematografiche".

Come lo scorso anno ci sarà un’inaugurazione ad ingresso gratuito. La rassegna si aprirà infatti giovedì 6 giugno alle 21.30 con una serata conviviale al bar, con una selezione musicale a cura del dj Barnaba, nella quale si ascolteranno le formidabili colonne sonore italiane degli anni Sessanta e Settanta accompagnate dalle immagini dei film.

Tra le proposte principali italiane troviamo: Momenti di trascurabile felicità di Daniele Luchetti, Il primo re di Matteo Rovere, Il traditore di Marco Bellocchio, Troppa grazia di Gianni Zanasi, Euforia di Valeria Golino.
Tanti saranno i film premiati ai festival del cinema: Green Book, Roma, Bohemian Rhaspsody, La favorita, Un affare di famiglia, Cafarnao - Caos e miracoli, Cold War, Tre volti, Dolor y Gloria.

Ci sarà spazio anche per il cinema d’animazione o per famiglie con titoli come: Dilili a Parigi di Michel Ocelot, Toy story 4 di John Lasseter, Josh Cooley e Aladdin di Guy Ritchie.

Viene inoltre riproposta la consueta rassegna Accadde Domani, dedicata agli incontri con gli autori e realizzata in collaborazione con la Fice Emilia-Romagna. Anche quest’anno sono quattro gli incontri in programma. Sabato 29 giugno saranno ospiti della rassegna la lughese Carolina Raspanti e Federico Bondi per Dafne e sabato 13 luglio Alessio Cremonini per Sulla mia pelle. Gli invitati di venerdì 19 luglio sono l’attore Andrea Carpenzano e il regista Leonardo D’Agostini per Il campione mentre chiuderanno gli incontri venerdì 26 luglio Kristian Gianfreda e il cast di Solo cose belle. 

L’illustrazione della rassegna è a cura del giovane illustratore bagnacavallese Matteo Moni.
Le proiezioni iniziano alle 21.30. L’arena si trova in via Berti 6.
Biglietti: intero 6 euro, ridotto 5 euro (fino a 18 anni, soci Libreria Alfabeta); tessera abbonamento 10 ingressi euro 40; ingresso ridotto il martedì per chi il lunedì ha partecipato al Bibliocaffè.

Il programma è consultabile sul sito www.arenabagnacavallo.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento