rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Eventi Alfonsine

Cinema, parte la stagione de "l'Arena dell'inedito" ad Alfonsine

Si comincia con “Nour” di Maurizio Zaccaro, pellicola che sarà introdotta dall’intervista esclusiva dello stesso regista

Ad Alfonsine è pronta a partire lunedì 11 luglio "l'Arena dell'inedito", la rassegna cinematografica estiva che si svolgerà nel giardino della scuola dell'infanzia Bruco-Samaritani, in corso Matteotti 84. La programmazione è stata scelta da Filmeeting in collaborazione con il Comune di Alfonsine e verte sulla selezione di titoli mai proiettati sul grande schermo a causa della pandemia: l’Arena cerca di riscoprire perle nascoste del recente passato, andando a scrivere una nuova storia per ciascuna di esse.

Otto le proiezioni in cartellone, nei lunedì di luglio e agosto, tutte con inizio alle 21.20. Si comincia Lunedì 11 luglio dall’Italia, con una pellicola scomparsa tanto dal mercato home-video quanto da quello dello streaming: “Nour” di Maurizio Zaccaro torna sul grande schermo e per l'occasione il film sarà introdotto dall’intervista esclusiva dello stesso regista. Il 18 luglio Memory Box di Joana Hadjithomas e Khalil Joreige; il 25 luglio Blue Bayou di Justin Chon; il primo agosto Atlas di Niccolò Castelli; l'8 agosto Mai raramente a volte sempre di Eliza Hittman; il 15 agosto un'anteprima nazionale in sala, direttamente dall’ultima Mostra del cinema di Venezia: Old Henry di Potsy Ponciroli; il 22 agosto Little Joe di Jessica Hausner; lunedì 29 agosto chiuderà la rassegna il dramma francese Il sale delle lacrime, di Philippe Garrel, anch'esso proiettato in anteprima nazionale.

Il biglietto costa 6 euro intero e 5 euro ridotto per soci Filmeeting, under 25, over 65 e studenti universitari. Abbonamento esclusivo per i soci Filmeeting 8 spettacoli a 28 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema, parte la stagione de "l'Arena dell'inedito" ad Alfonsine

RavennaToday è in caricamento