menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinque appuntamenti con “Teatro merenda”: si parte dl Leo Magic Show

La rassegna alla sala polivalente “Vassura” inizia a gennaio e termina ad aprile. Spazio ai clown e ai giochi di magia

Da domenica 20 gennaio torna a Bagnara di Romagna l’appuntamento con “Teatro merenda”, la rassegna teatrale di intrattenimento per bambini. Nella sala polivalente “Giorgio Vassura”, in largo della Libertà 37, sono infatti in programma fino ad aprile cinque eventi pensati per i più piccoli.

Si comincia appunto il 20 gennaio alle 16 con Leo Magic Show, uno spettacolo di magia comica dove Leo (Luca Rosetti) trasformerà in apprendisti maghi tutti i bambini presenti.
Domenica 17 febbraio, sempre alle 16, “Savoir-faire”, eccentriche romanticherie con Damiano Massaccesi: un improbabile clown dongiovanni e un baule a lume di candela, in equilibrio tra follia e ingegno.
Giovedì 28 febbraio un appuntamento in orario scolastico riservato alla scuola primaria di Bagnara: “Cuochi da incubo”, con esilaranti inconvenienti in cucina tra padelle che volano, giocolerie in agrodolce, sciroppi colorati e strampalate magia con la Combriccola dei Lillipuziani.
Avanti domenica 10 marzo alle 16 con “La merenda di Pizzico”, uno spettacolo di pane, clown e fantasia con l’associazione Città Teatro.
Infine, martedì 16 aprile alle 20.30 ci sarà il saggio degli allievi dei corsi per elementari e medie della scuola teatro “La Bassa”.

Al termine di ogni spettacolo la Pro Loco di Bagnara offrirà a tutti i bambini una merenda.

L’ingresso agli spettacoli è di 5 euro per gli adulti e 4 euro per i bambini fino ai 13 anni; l’ingresso al saggio del 16 aprile è gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento