Claudio Spadoni parla di Mario Sironi e della pittura murale

Mercoledì 21 novembre, ore 19, si tiene la Conferenza del Prof. Claudio Spadoni al Salone di Mosaici su “Mario Sironi e la Pittura Murale”.

Il Prof. Claudio Spadoni, storico dell’arte e membro del comitato scientifico di Tessere del 900, è uno dei massimi esperti italiani di Sironi e ha cominciato ad occuparsene quando l'autore veniva censurato dalla critica dell’arte per la sua adesione al regime fascista.
Dopo l’adesione al Futurismo che culmina con la Prima Guerra Mondiale, Mario Sironi aderì al gruppo Novecento di Margherita Sarfatti ( su cui è in corso una mostra al MArt di Rovereto) e al suo ritorno all’ordine nell’arte dopo le rotture delle avanguardie.
Nel 1933 pubblicò il manifesto della Pittura Murale dove si decretava una svolta antiborghese dell’arte che dal cavalletto del pittore si proiettava sui muri dei monumenti e delle piazze della nuova Italia e si faceva arte popolare, politica e monumentale.

Sono di questo periodo  i capolavori, per rigore e senso del sacro, che lo fanno uno dei grandissimi artisti del '900:le grandi pitture murali, i monumentali e i solenni affreschi realizzati per l’Università la Sapienza di Roma e recentemente restaurati e i mosaici tra cui L'Italia corporativa , realizzato con la tecnica dei mosaici bizantini di cui fu grande estimatore.
La conferenza del Prof. Spadoni verterà su questi aspetti della pittura e della decorazione Sironiana a e sul rapporto tra arte e politica, al di là di ogni pregiudizio ideologico che per decenni ha tenuto nell’oblio opere e artisti che operarono durante il ventennio ma che mantennero il proprio stile e la propria individualità come Mario Sironi.

L’ingresso alla conferenza è libero.
Seguirà su prenotazione un aperitivo con l’Autore al costo di 10€.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • In cucina senza glutine: un incontro online sulla celiachia

    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online
  • Storie e fiabe da ascoltare a casa: arrivano le "Favole al Telefono"

    • Gratis
    • dal 13 al 20 marzo 2021
    • vedi programma

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento