Con "La Bomba de Tiempo" Ravenna abbraccia il ritmo di Buenos Aires

Si può catturare lo spirito di una città in un ritmo? La Bomba de Tiempo, ormai un fenomeno musicale, è stata creata nel 2006 da Santiago Vázquez con l’obiettivo di produrre una musica potente e ballabile che potesse genuinamente rappresentare, anche attraverso l’improvvisazione, tutte le influenze della sfaccettata e vivace cultura di Buenos Aires. E mercoledì 12 giugno, alle 21, i codici gestuali della conduction elaborati nella capitale argentina sbarcano alla Darsena PopUp, con Officina del Ritmo: conexión Buenos Aires, nuovo appuntamento della rassegna Le 100 percussioni di Ravenna Festival. 

Alejandro Oliva, uno dei fondatori e direttori de La Bomba de Tiempo, dirigerà uno speciale gruppo di 15 percussionisti, composto da professionisti provenienti da diversi contesti musicali e raccolti attorno a Officina del Ritmo, laboratorio di musica creativa del percussionista ravennate Marco Zanotti.

“Il gruppo nasce con l’idea di creare un luogo di incontro intorno alle percussioni,” sottolinea Alejandro Oliva, descrivendo l’esperienza e il significato de La Bomba de Tiempo. Una filosofia che si sposa perfettamente a quella che anima le giornate della rassegna Le 100 percussioni, che fino al 15 giugno, in collaborazione con Accademia Chigiana, trasforma Ravenna in capitale del ritmo, spazio ideale e concreto del dialogo fra strumenti, artisti, culture, sonorità. Scelta ancora più significativa per questa XXX edizione che celebra, con il titolo “per l’alto mare aperto” anche la vocazione della città a farsi “porto” e luogo di scambio. E proprio negli spazi duttili della Darsena PopUp - uno dei cardini del sempre più fitto dialogo fra comunità, cultura e il porto di Ravenna - “un esempio di lavoro di gruppo e di creatività orizzontale”, sempre nelle parole di Oliva, viene applicato al fertile humus ravennate, con il coinvolgimento di Officina del Ritmo.

Biglietto: intero 12 Euro, ridotto 10 Euro
I giovani al Festival (under 18 e universitari under 30): 5 Euro

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento