Tante voci in scena per un grandioso "Stabat Mater"

Martedì 16 aprile, ore 21, alla Basilica di San Francesco di Ravenna viene eseguito in concerto lo Stabat Mater di Gioacchino Rossini.

In occasione della celebrazione dei misteri pasquali, prende vita una  fortunata collaborazione tra tre cori del territorio che, diretti dal Maestro Antonio Ammaccapane, portano in scena la celebre sequenza liturgica del compositore di Pesaro. Lo Stabat Mater è una delle opere più intensamente liriche di Rossini: inizialmente pensato come concerto sacro commissionato dallo spagnolo Padre Varela, resta una composizione complessa per cui il genio italiano si ispirò alla produzione di Pergolesi. L’ occasione di assistere in un luogo evocativo come la Basilica di San Francesco di Ravenna risponde appieno allo spirito della manifestazione Musica&Spirito, che intende avvicinare la riflessione spirituale all’ascolto guidato della musica sacra.

Il concerto si articola in dieci sezioni per altrettanti brani che partono dal celebre Stabat Mater Dolorosa fino a terminare con il coro Amen, in sempiterna eseguito in stile fugato.

A esibirsi sono il Coro Lirico ”Città di Faenza” (diretto dal maestro Monica Ferrini), il Coro “Ludus Vocalis” (diretto dal maestro Stefano Sintoni), il Coro “Cappella Musicale della Basilica di San Francesco” (diretto dal maestro Giuliano Amadei), l'Orchestra della Cappella Musicale della Basilica di San Francesco, la soprano Paola Cigna, la mezzosoprano Daniela Pini, il tenore Fabiano Naldini e il basso Decio Biavati diretti dal maestro Antonio Ammaccapane.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento