Viaggia tra musica e letteratura il progetto Lumina

  • Dove
    Auditorium Arcangelo Corelli
    Indirizzo non disponibile
    Fusignano
  • Quando
    Dal 28/03/2019 al 28/03/2019
    21.00
  • Prezzo
    intero euro 15, ridotto 12
  • Altre Informazioni

Luminặ, quintetto italiano ideato e patrocinato da Paolo Fresu, è protagonista del concerto che si terrà giovedì 28 marzo alle ore 21 all’Auditorium Corelli di Fusignano, terzo di quattro appuntamenti nella cittadina romagnola nell’ambito di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna. Fanno parte di Luminặ Carla Casarano (voce), Leila Shirvani (violoncello), Marco Bardoscia (contrabbasso), William Greco (pianoforte) ed Emanuele Maniscalco (batteria, percussioni), tutti selezionati da Fresu per creare una nuova vetrina del giovane jazz italiano. Il concerto è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Fusignano. Biglietti: intero euro 15, ridotto 12.

I Luminặ nascono da un’idea di Paolo Fresu: è stato lui a pensare integralmente il progetto e a scegliere i cinque musicisti che ne fanno parte, tutti con meno di trent’anni e chiamati a suonare assieme per la prima volta. Fresu ha fatto anche da ‘padrino’ per il battesimo discografico con la sua etichetta Tuk (Luminặ, 18 ottobre 2017: data di uscita non casuale, corrispondendo all’anniversario della scomparsa dell’inventore della luce elettrica, Thomas Edison). Con questa band, Fresu ha voluto esplorare il tema della luce, declinandolo in dieci composizioni musicali ognuna intitolata semplicemente “Luce” in lingue sempre diverse. Il progetto ha anche una componente letteraria, con testi originali affidati a Erri De Luca, Lella Costa, Marcello Fois e Flavio Soriga, oltre a prestiti da Emily Dickinson.

E il progetto è davvero ben congegnato, tanto da aver vinto il bando SIAE “Sillumina” per l’anno 2018. Fresu continua così la sua opera di talent scout, portata avanti ormai da diversi anni. Ma dà seguito anche alla sua passione per i lavori basati su un concept, oltre a proseguire nella sua meritoria valorizzazione del jazz nazionale, al quale offre stimolanti percorsi di crescita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Un viaggio musicale in onore di Dante con Raffaello Bellavista e Serena Gentilini

    • 15 aprile 2021
    • online

I più visti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 5 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Si celebra il centenario di Giulio Ruffini con la mostra "L’epica popolare e l’inganno della modernità"

    • Gratis
    • dal 18 febbraio al 2 maggio 2021
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento