Sul palco le leggende del rap a stelle e striscie Masta Ace e Marco Polo

  • Dove
    Cisim di Lido Adriano
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 26/01/2020 al 26/01/2020
    18.00
  • Prezzo
    8 euro
  • Altre Informazioni

Domenica 26 gennaio, al Cisim di Lido Adriano giungono le leggende del rap americano Masta Ace e Marco Polo. Dall'incontro tra due tra i massimi rappresentanti dell'hip hop underground internazionale, nasce l’album "A Breukelen Story". Rispettivamente mc e produttore, hanno dato vita a una vera e propria pietra miliare, che presenteranno sul palco del CISIM di Lido Adriano, in un live di grande spessore.

La collaborazione tra Marco Polo e Masta Ace nasce nel 2007 con il brano Nostalgia, contenuta nel disco del produttore: Port Authority. Un percorso artistico che ha rafforzato sempre più l'unione tra i due. Marco Polo è molto legato all'Italia: i suoi genitori arrivano in Canada dalla Calabria e da Napoli. Inoltre nel 2007 ha collaborato con Ghemon per il disco "La Rivincita dei buoni" e nel 2012 all'Ep Per la mia gente - for my people sempre con Ghemon e Bassi Maestro.

Un duo mozzafiato che risplende tra beat di alto livello e rime incastrate in un flow senza tempo di Masta Ace, autore di brani formidabili come "NY Confidential", "So Now U a MC" e "Ghetto Like".

In apertura i rapper marchigiani prodotti dall’etichetta musicale Glory Hole Records, Tmhh e File Toy e lo showcase di Pearl Gates (Washington DC), giovane rapper di talento che sta attraversando l’Europa con Marco Polo e Masta Ace.

Sarà possibile, durante l’evento, visitare la mostra “Ero così bravo” di Nicola Montalbini.

Apertura porte ore 16.30 – Inizio live ore 18.00
Contributo soci a partire da 8 euro – Ingresso riservato ai soci AICS 2019/20.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Un viaggio musicale in onore di Dante con Raffaello Bellavista e Serena Gentilini

    • 15 aprile 2021
    • online

I più visti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 5 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Si celebra il centenario di Giulio Ruffini con la mostra "L’epica popolare e l’inganno della modernità"

    • Gratis
    • dal 18 febbraio al 2 maggio 2021
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento