Tornano in Romagna i Puddle of Mudd

  • Dove
    Rock Planet - Pinarella
    Indirizzo non disponibile
    Cervia
  • Quando
    Dal 15/06/2019 al 15/06/2019
    21.30
  • Prezzo
    25 euro
  • Altre Informazioni

I giganti dell'alternative metal arrivano in Romagna: sono gli americani Puddle of Mudd che, sabato 15 giugno, giungono in concerto al Rock Planet di Pinarella.

I Puddle of Mudd esplodono nel 2002 con il singolo monstre Blurry, il brano più suonato in assoluto dalle radio rock americane in quell’anno, e hanno continuato in seguito a macinare successi, collezionando dischi d’oro con gli album Come Clean, Famous e Life on Display. Psycho, il singolo che ha lanciato Famous, si è guadagnato il titolo di Billboard's No. 1 Mainstream Rock Song nell'anno di uscita.
 
Dopo l'ultima fatica discografica Volume 4: Songs in the Key of Love & Hate (2009), la band ha ritrovato il proprio equilibrio e la giusta carica per fare nuova musica: Wes Scantlin e compagni stanno finalmente registrando infatti il prossimo disco.

In apertura i Klogr.

Ingresso: 25€ + diritti di prevendita

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento