Passa da Ravenna il tour di Dente

Sabato 21 marzo torna in concerto al Bronson di Madonna dell'albero Dente, pseudonimo di Giuseppe Peveri.

L’artista presenta le canzoni del nuovo album di inediti e ripercorrerà i brani più amati di oltre 10 anni di carriera.
Accompagnato dalla sua band, Dente porta in scena il meglio del suo repertorio, brani come Invece tu, Chiuso dall’interno, Coniugati passeggiare, e tanti altri ancora. Canzoni essenziali, ricercate nei testi e negli arrangiamenti, che grazie alla sua inconfondibile cifra pop semplice ma mai banale, l’hanno reso in oltre dieci anni di carriera uno dei più apprezzati cantautori del nostro panorama musicale.

Nato nel 1976 a Fidenza, ha esordito nel 2006 con “Anice in bocca”, preludio al successo discografico di “Non c’è due senza te” e “L’amore non è bello”, consolidato dagli ultimi due album in studio, “Io Tra di Noi” del 2011 e “Almanacco del giorno prima” del 2014. Nel 2016 è uscito l'album "Canzoni per metà".

Ingresso: 20 euro. Prevendite su TicketOne.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna il festival "Liberi tutti": la musica emergente canta per Patrick Zaki

    • Gratis
    • dal 24 al 25 aprile 2021
    • online
  • Musica indipendente per la Festa della Liberazione: i 14 videoclip scelti dal Mei

    • 25 aprile 2021
    • online

I più visti

  • Una Festa della Liberazione tra cerimonie, musica, racconti e letture sul web

    • 25 aprile 2021
    • online
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Si ammira la "Superluna" insieme agli esperti di astronomia

    • Gratis
    • 27 aprile 2021
    • online
  • Una chiamata pubblica per pulire la spiaggia di Lido di Dante

    • solo domani
    • Gratis
    • 24 aprile 2021
    • Ritrovo presso la sede della Pro loco di Lido di Dante
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento